I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Tempo libero

Vino & Specialità

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Miniera di Villandro

Villandro Aggiungi alla lista dei preferiti
Alla homepage
Telefona +39 345 3115661
Invia E-Mail
ritorna

Miniera di Villandro

Villandro

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Musei

    Forte di Fortezza

    Fortezza
  • Musei

    Museo mineralogico di Tiso

    Funes
  • Musei

    Museo provinciale delle miniere - Mondo delle miniere Ridanna Monteneve

    Racines
  • Musei

    Museo Multscher e Museo civico di Vipiteno

    Vipiteno
  • Musei

    Archeoparc Villandro

    Villandro
  • Musei

    Museo locale di Gudon

    Chiusa
No grazie

Informationen zu Miniera di Villandro

La miniera di Villandro, situata sul Monte Pfunderer, fu menzionata per la prima volta già nel 1140. L'imperatore Federico Barbarossa donò nel 1177 tale miniera all'abbazia di Novacella presso Bressanone. Il luogo di estrazione raggiunse il suo auge nel XVI secolo. Allora contava un altissimo numero di minatori e l'estrazione di rame, galena, solfuro di ferro, blenda di zinco, pirite e argento era massiccia. Quasi tutto il Monte di Villandro è percorso da cunicoli scavati nella roccia. Le gallerie coprono una distanza di 16,5km e sono state per la maggior parte scavate a mano. Alla fine degli anni '90 la galleria Elisabeth, locata a 1292 m di altitudine, è stata ristrutturata e ampliata. Dal 2005 la galleria, lunga 1670 m, è anche accessibile al pubblico. 

Orari d'apertura

solo con visita guidata
Pasquetta–nov
mar, gio h 10.30, 14.30 (galleria S. Elisabetta)
dom h 10.30 (galleria S. Elisabetta)
lug, ago
anche mer h 10.30 (gallerie S. Elisabetta e S. Lorenzo)

Prezzi d'entrata al museo

Visita guidata galleria S. Elisabetta:

  • € 9,00 adulti
  • € 7,00 gruppi (oltre 15 persone)
  • € 4,00 bambini (6-15 anni)
  • € 7,00 anziani dai 65 anni e studenti
  • € 3,00 scolaresche
  • € 20,00 famiglie (2 adulti, bambini fino ai 15 anni)
  • gratuito per bambini inferiori ai 6 anni
  • Il biglietto di ingresso a questo museo dà diritto ad una riduzione sulla visita al Museo mineralogico di Tiso e all'Archeoparc Villandro.

Visita guidata gallerie S. Elisabetta e S. Lorenzo:

  • € 15,00 adulti
  • € 13,00 gruppi (oltre 15 persone)
  • € 8,00 bambini (6-15 anni)
  • € 30,00 famiglie (2 adulti, bambini fino ai 15 anni)
  • gratuito per bambini inferiori ai 6 anni

La miniera di Villandro consente ai suoi visitatori di immergersi in quella che era la vita dei minatori sul Monte Pfunderer.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici

Città