I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Via ferrata di Valdaora, Cima dei Colli Alti

Braies Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Via ferrata di Valdaora, Cima dei Colli Alti

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    9.1km
  • Dislivello
    1080 m
  • Dislivello
    1080 m
  • Altitudine Max
    2533 m
Lunga escursione alpinistica che richiede una buona condizione fisica e resistenza. È indispensabile un passo sicuro sulla cresta e nell'attraversamento che porta all'attacco della via ferrata che termina presso Punta Casera - Kaserkopf. Si prosegue per il sentierino segnato lungo pendii erbosi rivolti a Sud fino alla croce posta sulla Cima dei Colli Alti - Hochalpenkopf.

Itinerario


Caratteristiche della via ferrata: La Ferrata di Valdaora è breve e non particolarmente difficile. Lunga marcia in salita ed in discesa fino all'attacco della via ferrata in una zona molto solitaria. In ogni caso un'escursione molto bella per l'alpinista che intende anche godere del panorama, del silenzio e di una vista unica a 360 gradi, senza concentrarsi unicamente sulla via ferrata. Percorribile solo con bel tempo. Attenzione! A causa dell'esposizione a nord, all'inizio della primavera si possono incontrare resti di neve dura soprattutto nell'attraversamento che porta all'attacco della via ferrata.

Accesso alla via ferrata: passando dietro l'albergo si arriva al primo cartello. Lungo il sentiero n. 20/61 si raggiungono i masi Ried e da qui si prosegue sul n. 20 (cartello) per la malga Kühwiesen/Pra delle Vacche. Sulla piccola forcella di fronte al Kühwiesenkopf/ Monte Pra delle Vacche cartello Ferrata di Valdaora (Olanger Klettersteig). Sul pendio erboso (segnavia rosso) ed infine su detriti si giunge all'attacco della ferrata.



Particolari tecnici: via ferrata breve, completamente attrezzata con cavi d'acciaio, in parte terreno friabile, alcuni brevi passaggi aerei.



Tipologia del percorso: 100 % cavo d'acciaio.



Dislivello complessivo in salita: 1053 m, 3:30 ore.



Dislivello fino all'attacco della via ferrata: 785 m, 2:30 ore.



Dislivello ferrata: 140 m, 0:45-1:00 ora.



Dislivello per la cima: 128 m, 1530 min.



Discesa: dalla Cima dei Colli Alti un sentiero conduce alla Forcella di Braies/Pragser Furkel, 2225 m (segnavia rosso verso il muro in pietra naturale), scendendo lungo prati ripidi. Dalla forcella (segnavia n. 61) si raggiunge la Casera di Braies/Pragser Kaser lungo un sentiero molto ripido e si ritorna al lago seguendo il segnavia n. 61, 2 ore.



Esposizione: nord.

Inizio dell'itinerario

Lago di Braies, 1489 m

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio

Parcheggio a pagamente al Lago di Braies

Trasporto pubblico

Von la ferrovia da Brunico fino a Villabassa - Niederdorf e con l'autobus fino al Lago di Braies - Pragser Wildsee.

Arrivo

Lungo la Val Pusteria fino al bivio per Braies, che si trova circa a metà tra le località di Monguelfo/Welsberg e Villabassa/ Niederdorf.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Alla Homepage