I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

80 Via ferrata Fiamme Gialle (Bivacco Reali, 2595 m)

Primiero
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 80 Via ferrata Fiamme Gialle (Bivacco Reali, 2595 m)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    8:30 h
  • Distanza
    12.8km
  • Dislivello
    1550 m
  • Dislivello
    1550 m
  • Altitudine Max
    2812 m
Tecnicamente non particolarmente difficile. Tenere in considerazione il fattore fisico e la posizione in parte isolata. La prosecuzione dell’itinerario fino alla vetta della Croda Granda è riservata a scalatori esperti.

Itinerario

Avvicinamento: procedere prima per la strada forestale pianeggiante e poi verso la ferrata fino al Rifugio Treviso-Canali. Proseguire sul sentiero n° 707 fino al bivio per la ferrata (cartelli).

 

Informazioni sul percorso: dopo un accesso relativamente lungo segue una ferrata, in proporzione, breve (ca. 200 m di dislivello) che si conclude alla Forcella Marmor o, poco più sopra, al Bivacco R. Reali. Si può sensibilmente ampliare l’itinerario, sia per tempi di percorrenza sia per difficoltà, aggiungendo l’ascensione alla Croda Granda (2849 m) e/o in alternativa la discesa attraverso il Sentiero Vani Alti. 

 

Discesa: si consiglia di programmare la discesa dal Bivacco R. Reali per la stessa ferrata d’ascesa. È la variante più breve e più sicura. L’ascensione alla Croda Granda e soprattutto la discesa facoltativa per il Sentiero Vani Alti richiede arrampicate non attrezzate fino al primo grado superiore e può venir affrontata solo da alpinisti esperti.

Inizio dell'itinerario

Malga Canali

Arrivo dell'itinerario

Malga Canali

Specificazione

Difficoltà e informazioni generali: ferrata breve, di media difficoltà con lungo accesso. Zona in alta quota certamente non sovraffollata.

Parcheggio

Malga Canali

Trasporto pubblico

Arrivo

O da sud via Feltre oppure da nord attraverso Passo Rolle fino a Fiera di Primiero. Da lì proseguire in direzione Passo Cereda, poi svoltare nella Val Canali. All’albergo-ristorante La Ritonda prendere la direzione Malga Canali e parcheggiare ai parcheggi prima del cartello di divieto circolazione.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Atlante delle Vie ferrate Alto Adige – Dolomiti – Lago di Garda

Tab per le foto e le valutazioni