I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

67 Via ferrata Laurenzi (Molignon di Mezzo, 2845 m)

Castelrotto - Alpe di Siusi
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 67 Via ferrata Laurenzi (Molignon di Mezzo, 2845 m)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    9:15 h
  • Distanza
    17.7km
  • Dislivello
    1290 m
  • Dislivello
    1290 m
  • Altitudine Max
    2842 m
Lunga escursione di una giornata intera; richiede resistenza, eccellente forma fisica e notevole esperienza alpinistica. In caso di tempo incerto il sentiero è assolutamente da evitarsi perché troppo esposto. Anche orientarsi non è sempre facile; bolli rossi e omini di sassi sono in parte d’aiuto. Data la lunghezza dell’escursione si consiglia di pernottare in uno dei rifugi della zona (p. es. Rif. Passo Principe, Rif. Bergamo, Rif. Antermoia).

Itinerario

Avvicinamento: dalla stazione a monte della seggiovia Panorama (2011 m) raggiungere il Rifugio Alpe di Tires, proseguire sul sentiero n° 554 in direzione Passo Principe. Poco prima del Passo del Molignon seguire a sinistra i segnali rossi fino ai primi fittoni (dal rifugio ca. 45 minuti). 

 

Caratteristiche e dettagli tecnici: grandiosa traversata con accesso e discesa molto lunghi. Via solo parzialmente attrezzata con cavi d’acciaio, in parte lunghe distanze tra i fittoni d’ancoraggio. Il resto è costituito da sentiero normale con qualche tratto esposto e facili arrampicate. In particolare nella zona di cresta è richiesta assoluta sicurezza di passo!

 

Discesa: dopo l’ultimo difficile gradone scendere a sinistra attraverso un canalone detritico in direzione Lago d’Antermoia. Prendendo a destra il sentiero n° 554 su per il Passo di Antermoia sotto il Catinaccio d’Antermoia, proseguire fino a Passo Principe e, attraverso il Passo del Molignon, di ritorno fino all’Alpe di Tires.

Inizio dell'itinerario

Stazione a monte della seggiovia Panorama

Arrivo dell'itinerario

Stazione a monte della seggiovia Panorama

Specificazione

Difficoltà e informazioni generali: ferrata solo parzialmente attrezzata con cavi d’acciaio, si percorre quasi per intero in camminata con alcuni passaggi molto esposti che richiedono assoluta sicurezza di passo; in parte anche facile arrampicata in zona di cresta. Discesa lunga, con due controsalite molto faticose.

Parcheggio

Parcheggio a Compaccio o Siusi

Trasporto pubblico

Arrivo

Dalla Val d’Isarco, passando da Castelrotto, raggiungere l’Alpe di Siusi (strada dell’Alpe di Siusi aperta tutti i giorni prima delle 9 e dopo le 17 – a Compaccio parcheggio a pagamento). In alternativa: funivia dell’Alpe di Siusi (da Siusi) oppure servizio autocorriere Seiseralm-Express (da Siusi e Castelrotto). Tutte le informazioni online al sito www.schlerngebiet.com. Stazione a monte della seggiovia Panorama (apertura estiva da metà maggio a fine ottobre).

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Atlante delle Vie ferrate Alto Adige – Dolomiti – Lago di Garda

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Alla Homepage