I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

103 Ferrata delle Sasse

Alto-Garda
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 103 Ferrata delle Sasse

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:45 h
  • Distanza
    4.7km
  • Dislivello
    260 m
  • Dislivello
    270 m
  • Altitudine Max
    595 m
Facile via ferrata con difficoltà moderate, soprattutto affrontando il sentiero in discesa.

Itinerario

Avvicinamento: si segue l’indicazione “Ferrata delle Sasse” e su una strada forestale si raggiunge l’attacco (cartello alla fine della strada) quasi senza dislivello. Sebbene si proceda ancora un po’ su un sentiero non assicurato, è meglio indossare l’attrezzatura da arrampicata già alla fine della strada forestale.

 

Caratteristiche e dettagli tecnici: tour facile dal punto di vista tecnico e adatto anche ai principianti. Il breve tratto ripido, che scende al lago e al ponte, è provvisto di ottimi pioli. Tour ideale in primavera e autunno, ma percorribile anche nelle belle giornate invernali. e poi attraversa quasi senza dislivello un paesaggio incontaminato, riconducendo
alla strada forestale. Il sentiero, facilmente percorribile, è assicurato con un cavo
in acciaio nei punti un po’ più esposti.

 

Discesa: si segue brevemente il sentiero in direzione di Asta (indicazioni) e poi si devia a sinistra sul Sentiero dei Contrabbandieri (segnavia) che inizialmente sale

Inizio dell'itinerario

Bondone

Arrivo dell'itinerario

Bondone

Specificazione

Difficoltà e informazioni generali: la Ferrata delle Sasse presenta solo un breve tratto ripido un po’ più impegnativo. Il resto del percorso è un sentiero assicurato con alcuni passaggi irti da percorrere in discesa. Gran parte dell’itinerario si snoda sopra il Lago d’Idro attraverso il bosco, che ne impedisce la vista. Solo nell’ultimo tratto si seguono le cenge rocciose sopra il lago, prima dell’ascensione per l’uscita.

Parcheggio

Bondone

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Riva del Garda al Lago di Ledro, poi si prosegue per la località di Storo, che rimane a nord del Lago di Idro. Qui, si svolta per Baitone e si segue la strada per Bondone in direzione di Castello San Giovanni. Possibilità di parcheggio nel terzo tornante (numerose indicazioni a destra).

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Atlante delle Vie ferrate Alto Adige – Dolomiti – Lago di Garda

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage