I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

095 Ferrata di Valdaora (Cima dei Colli Alti, 2542 m)

Braies
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 095 Ferrata di Valdaora (Cima dei Colli Alti, 2542 m)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    9.1km
  • Dislivello
    1020 m
  • Dislivello
    1020 m
  • Altitudine Max
    2526 m
lungo tour alpino che richiede buone condizioni fisiche e resistenza, così come passo sicuro sul crinale oppure nell’attraversamento fino all’attacco. La via ferrata termina sulla Punta Casera (2414 m). Attraverso i pendii erbosi sul lato sud (sentiero marcato) si raggiunge la croce di vetta della Cima dei Colli Alti (2542 m).

Itinerario

Avvicinamento: oltrepassando il lato posteriore dell’hotel si raggiunge il primo segnavia. Sul sentiero nº 20/61 si arriva al Maso Ried, da cui si prosegue (segnavia nº 20) sulla Malga Kühwiesenalm e poi sul sentiero nel prato si sale verso l’omonimo monte (segnavia nº 20). Sulla piccola forcella antistante indicazione “Via ferrata di Valdaora”. Si attraversano, quindi, il pendio erboso (marcatura rossa) e poi i detriti fino all’attacco della via ferrata. Periodo migliore: da fine giugno a metà settembre.

 

Caratteristiche e dettagli tecnici: breve via ferrata non particolarmente difficile con avvicinamento e discesa lunghi in un’area molto solitaria. Questo tour alpino è perfetto per gli alpinisti che non desiderano godersi solo la ferrata, ma anche il paesaggio, la quiete e un magnifico panorama a 360°. Buone condizioni meteorologiche per la cima sono un must. Attenzione: in primavera, a causa dell’esposizione a nord, possono permanere residui di neve ghiacciata (soprattutto sull’attraversamento per l’attacco)!

 

Discesa: dalla vetta della Cima dei Colli Alti un sentiero scende attraverso ripidi prati alla forcella di Braies, a 2225 m (marcatura rossa verso un muro in pietra). Da qui (segnavia nº 61) ripidissimo sentiero fino alla Casera di Braies, che fa ritorno al lago; ca. 2 ore.

Inizio dell'itinerario

Lago di Braies, 1489 m

Arrivo dell'itinerario

Lago di Braies, 1489 m

Specificazione

Difficoltà e informazioni generali: breve via ferrata, interamente assicurata con cavi in acciaio, alcune aree un po’ franose e qualche breve punto esposto. Accesso stradale e punto di partenza: attraverso la Val Pusteria fino alla diramazione per Braies, che sorge tra Monguelfo e Villabassa. Punto di partenza: Lago di Braies (1489 m); parcheggio a pagamento.

Parcheggio

Parcheggio a pagamente al Lago di Braies

Trasporto pubblico

Arrivo

Lungo la Val Pusteria fino al bivio per Braies, che si trova circa a metà tra le località di Monguelfo/Welsberg e Villabassa/ Niederdorf.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Atlante delle Vie ferrate Alto Adige – Dolomiti – Lago di Garda

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Natura