I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Museo locale di Velturno

Velturno
Aggiungi alla lista dei preferiti

Museo locale di Velturno

Velturno

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Museo locale di Velturno

Il palazzo del XVI secolo funse fino al 1803 da residenza estiva dei principi vescovi di Bressanone. Famoso, all’epoca, era il recinto dei cervi. Come ogni residenza estiva che si rispetti, esso disponeva anche di un’enorme voliera per gli uccelli e di una vasca per i pesci. Oggi particolari attrazioni sono i preziosi arredi rinascimentali (pannelli lignei, stufe, affreschi) e la collezione di opere d’arte risalenti ai secoli XV-XX, acquistate o requisite dalla Sovrintendenza ai Beni Culturali statale negli anni fra le due guerre e restituite alla Provincia di Bolzano nel 1990. La cancelleria del castello ospita il Museo della cultura contadina di Velturno, con una raccolta di manufatti ed utensili ad uso agricolo ed artigianale. Per gli orari di apertura si prega di consultare il sito del Museo locale di Velturno. Di recente si può visitare anche il luogo di culto dell’età del rame rinvenuto all’interno del paese, con la sua area megalitica, costituita da cerchi di pietre, tumuli e strutture a forma di ellisse. L’ “Archeoparc” di Velturno, inaugurato nell’autunno del 2008, è liberamente accessibile in ogni momento. Una volta alla settimana vi vengono organizzate delle visite guidate. L’associazione turistica locale offre inoltre svariate escursioni archeologiche nei dintorni.

Orari d'apertura

visita su richiesta

Prezzi d'entrata al museo

  • ingresso libero

Alloggi consigliati

Dove dormire

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici

Città