I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Valle di Cembra

Immersi nella natura incontaminata tra imponenti vette e dolci panorami di frutteti e vigneti

Una valle lontana dal turismo di massa, tutta da visitare per le preziose ricchezze del territorio

Le meravigliose Dolomiti di Fiemme fanno da sfondo alla piccola e caratteristica Val di Cembra, raggiungibile dalla Valle dell'Adige poco prima di Trento, dall'Alta Valsugana o dalla Val di Fiemme. Caratterizzata prevalentemente da un paesaggio di vigneti e frutteti e ricca di piccoli borghi e abitati, la Val di Cembra attira i turisti amanti della tranquillità e del silenzio, lontani dal frastuono e dalla frenesia della città. Tipica è anche l'attività di estrazione del porfido, per cui è famoso il paese di Albiano con il Museo del Porfido e le numerose le cave. Attraversata dal torrente Avisio, affluente del fiume Adige, in Val di Cembra si ha l'opportunità di praticare tutte le discipline sportive per scoprire la natura più nascosta e vivere incredibili giornate all'aria aperta: dalle escursioni a cavallo, all'indimenticabile volo con il parapendio, alle spensierate passeggiate da effettuare con tutta la famiglia poichè percorribili anche con il passeggino sui vari sentieri di montagna che terminano con una magnifica merenda nelle malghe che servono specialità culinarie cembrane come il Tortel de patate con salumi locali e formaggi di malga. Per gli amanti del trekking sia estivo, sia invernale, il Monte Costa Alta propone una vista mozzafiato su Brenta, Adamello e i monti pallidi. Tra i punti d'interesse assolutamente da vedere da non dimenticare le Piramidi di Segnozano, il vicino Altopiano di Pinè con il Lago di Serraia, il Lago delle Piazze, il Lago di Lases e il Lago di Valle, il Lago di Santa Colomba vicino ad Albiano.