I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking per l'Alta Via Stabeler

Valle Aurina Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking per l'Alta Via Stabeler

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    11:00 h
  • Distanza
    26.0km
  • Dislivello
    1960 m
  • Dislivello
    2370 m
  • Altitudine Max
    2719 m
Trekking impegnativo sotto il crinale delle Alpi Aurine

Itinerario


Salita: Da Lutago – Luttach (962 m, strada da Campo Tures) con autobus o autostop a Riobianco – Weissenbach (1334 m). Quindi si segue il segnavia 24, che su stradina e scorciatoie verso nord sale alla malga Gögealm (2027 m, con posto di ristoro); continuando sul sentiero 24 verso ovest, si giunge al rif. Giovanni Porro – Chemnitzer Hütte (2419 m, aperto d’estate; ore 2.30–3. Eventuale pernottamento).

Alta via di Stabeler: Si rifà in discesa la via dell’andata per 15 minuti; al bivio (2300 m) si svolta a sinistra sul sentiero 24a (sentiero Stabelerweg), salendo a lungo fra massi e chiazze di neve fino alla forcella Gelenkscharte (2724 m). Con l'aiuto di corde metalliche, si scende dall’altra parte fra blocchi nel circo Sandrain (2450 m), per risalire a zigzag il ghiaione fino alla forcella Schwarzenbachtörl (2554 m). Scesi con corde metalliche nel secondo circo (2480 m), lo si attraversa, per poi nuovamente inerpicarsi su sfasciumi fino alla forcella Zu Törla (2704 m). Ci si cala nel terzo circo fra macigni, superando una cresta affilata (con fune fissa) ed attraversando la morena, per raggiungere il sentiero che dalla valle porta al rif. Vittorio Veneto al Sasso Nero – Schwarzensteinhütte, a circa 300 metri di dislivello sotto al rifugio (2620 m circa; ore 5-6 sull’alta via. Eventuale salita, non facile, di un’ora, al rifugio aperto d’estate, 2922 m).



Discesa: Dal bivio citato si scende sul ripido sentiero 23 che, toccando alcune malghe con posto di ristoro, per pascoli e poi bosco cala a valle; al bivio si resta a destra sul 23, giungendo ai masi ed a Lutago – Luttach (ore 3 circa di discesa). Si torna al punto di partenza in autobus.

Inizio dell'itinerario

Riobianco - Weißenbach

Arrivo dell'itinerario

Lutago - Luttach

Specificazione

Via adatta solo ad esperti di montagna con buona resistenza; alcuni punti scabrosi hanno corde di assicurazione.

Parcheggio

Rio Bianco - Weißenbach

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Brunico e con l'autobus fino a Riobianco - Weißenbach.

Arrivo

Risalire la Val Pusteria fino a Brunico e deviare per la Valle Aurina, passando per Campo Tures proseguire in direzione di Lutago - Luttach fino a Riobianco - Weißenbach.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage