I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking alla vetta della Cima Cervina - Hirzer

Sarentino Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking alla vetta della Cima Cervina - Hirzer

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    12.8km
  • Dislivello
    1180 m
  • Dislivello
    1180 m
  • Altitudine Max
    2705 m
..la montagna più elevata delle Alpi Sarentine

Itinerario


Dal piccolo parcheggio del maso Lahnerhof (1566 m) si procede sul sentiero 7 A verso ovest. Al bivio dopo il ponte sul ruscello si svolta a destra (nord) sul sentiero 7 per raggiungere la malga Anteran (2043 m, con ristoro non sempre aperto); ore 1.30. Traversando ad un bivio, si continua sul sentiero 4 che diventa sempre più ripido; poi su pendio erboso e sassoso ed infine su sfasciumi e detriti si conquista la vetta (2781 m); ore 2 dalla malga, 3.30 dalla partenza. Si torna preferibilmente con prudenza sulla via dell’andata, in tempo minore.

Inizio dell'itinerario

Piccolo parcheggio al maso Lahner

Arrivo dell'itinerario

Piccolo parcheggio al maso Lahner

Parcheggio

Presso il parcheggio del maso Lahner (Lahnerhof)

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Bolzano per la Val Sarentino. Scendere a frazione Sonvigo - Aberstückl. Per il rientro a Bolzano fare attenzione all'eventuale coincidenza da prendere a Sarentino.

Arrivo

Da Bolzano si risale la Val Sarentino verso Pènnes-Pens; dopo circa 30 km si svolta a sinistra; oltrepassando il villaggio di Sonvingo-Aberstückl si giunge al maso Lahner (Lahnerhof).

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Avatar di Claudio Fumagalli

    Claudio Fumagalli

    Ci sono stato nel 2013: cima tanto bella e remunerativa quanto faticosa. Soprattutto in prossimità della vetta è necessaria molta attenzione, causa l'esposizione, la pendenza ed il terreno friabile. Panorama eccezionale!

  • Avatar di Claudio Fumagalli

    Claudio Fumagalli

    ... itinerario piuttosto faticoso. Ma come ogni cosa bella, è giusto che vada conquistata!

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage