I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking alla vetta del Monte Costa - Amperspitze

Rasun Anterselva Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking alla vetta del Monte Costa - Amperspitze

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:30 h
  • Distanza
    18.9km
  • Dislivello
    1570 m
  • Dislivello
    1570 m
  • Altitudine Max
    2687 m
Lunga ma agevole escursione nella Valle d’Anterselva

Itinerario


Dalla Pusteria, nei pressi di Olang-Valdaora, al bivio si svolta verso nord, percorrendo la Valle di Rasen-Antholz / Rasun-Anterselva fino ad Antholz Niedertal (1124 m). Si attraversa sul ponte il torrente, girando sùbito a sinistra sulla stradina che porta a Raut (indicazione «Amperspitze»). Poco prima del maso più basso (1295 m, 45 minuti) si passa sulla strada forestale 31/36, che sale a tornanti ad un bivio (1673 m); ivi si svolta a sinistra sul sentiero 36, per giungere alla malga Ochsenalm (2150 m, ore 2 1⁄2 da Raut). Si continua sul 36 per pascoli, fino al valico Ampertörl (2413 m); invece di scendere a Gsies, si gira a destra e si risalgono ripidi ghiaioni e roccette, per conquistare in 45 minuti la vetta (2687 m; ore 1 1⁄2 almeno dalla malga). Si torna sulla via dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Anterselva Bassa-Antholz-Niedertal

Arrivo dell'itinerario

Anterselva Bassa-Antholz-Niedertal

Parcheggio

Parcheggio a Antholz-Niedertal / Anterselva Bassa

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Brunico per la Valle Anterselva. Scendere a Antholz-Niedertal - Anterselva Bassa

Arrivo

Da Brunico dirigersi in direzione San Candido, svoltare a sinistra per la Valle Anterselva e proseguire dritto fino a Anterselva Bassa-Antholz-Niedertal.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    Andrea Gallinaro

    Sono stato qui a fine luglio, una bella passeggiata non difficile, unica cosa da fare attenzione la salita sulle rocce che porta dalla sella fino alla vetta: in caso di pioggi o rocce bagnate potrebbe divenire pericolosa. Una volta raggiunta la vetta si può anche scendere dritti per i pascoli e ricongiungersi alla strada forestale poco sotto la malga.

Natura

Cultura

Alla Homepage