I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Monte Roen

medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Monte Roen

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:30 h
  • Distanza
    13.9km
  • Dislivello
    720 m
  • Dislivello
    720 m
  • Altitudine Max
    2095 m
Il Passo della Mendola, con i suoi 1363 metri di altezza, è il valico più basso della regione di Costiera della Mendola, dove si estende anche il confine tra Trentino e Alto Adige. Questa traversata è stata utilizzata per molto tempo, come testimoniano gli scavi archeologici sul lato orientale. Tra il 1879 e il 1887 la strada del Passo della Mendola fu prolungata come via di accesso diretto alla strada del Passo Tonale, e l'emergere di grandi complessi alberghieri in connessione con l'emergere del turismo alla fine del XIX secolo portò a un'estensione, in modo che la strada potesse essere utilizzata dagli autobus a partire dal 1901. Nel 1909 l'offerta fu ampliata da una ferrovia locale che stabilì un collegamento con la ferrovia Trento-Malé, la Nonsbergbahn, ancora oggi in funzione. In questo modo è stato possibile circumnavigare l'intera Costiera della Mendola con i mezzi pubblici in collegamento con la ferrovia della Mendola, entrata in funzione nel 1903. Dopo la fine della prima guerra mondiale, gli ospiti sulla Mendolal erano sempre più assenti, e la temporanea fioritura delle terme climatiche business presto scomparso di nuovo.

Itinerario

Dal parcheggio (1368 m) alla stazione a valle dell’ascensore sottostante si sale e in circa ½ ora si raggiunge il Rifugio Mezzavia (capanna a metà strada, 1585 m). Superate la malga in direzione sud e imboccate l’ampio sentiero n. 500, ben segnalato, in salita e in discesa fino al Rifugio Malga di Romeno al Roen (1768 m). Attraversare l’ampia strada di accesso al Rifugio Oltradige (Überetscher Hütte) e salire nel bosco. Lungo il sentiero ben visibile, infine attraverso le alture di Pinus mugo, si raggiunge la vetta del Monte Roen (2116 m). Per la discesa si imbocca il noto sentiero di ritorno al Rifugio Mezzavia. Si prosegue per la strada sterrata fino al Rifugio Genzianella (Rifugio Genzianella, 1409 m). Subito prima si gira a sinistra e si prende il sentiero che parte da qui per il punto di partenza.

Variante

Dal Rifugio Malga di Romeno al Roen svoltare a sinistra per la strada sterrata fino al Rifugio Oltradige (1773 m). Subito dietro la capanna, una facile via ferrata attraversa le pareti rocciose quasi verticali fino ad un'abbraccio a nord del Monte Roen e rende così possibile un piccolo sentiero circolare. Tuttavia, le difficoltà superano di gran lunga quelle del resto del percorso: la via ferrata.

Inizio dell'itinerario

Parcheggi Mendelpass oppure Roen, stazione a valle della seggiovia

Arrivo dell'itinerario

Parcheggi Mendelpass oppure Roen, stazione a valle della seggiovia

Parcheggio

Parcheggi passo Mendola e Roen

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Cultura