I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Moncucco-Malga Lodner-Monte Santa Caterina (Variante 1 della 2. tappa dell'Alta Via di Merano)

Parcines
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Moncucco-Malga Lodner-Monte Santa Caterina (Variante 1 della 2. tappa dell'Alta Via di Merano)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    10:30 h
  • Distanza
    18.6km
  • Dislivello
    1500 m
  • Dislivello
    1840 m
  • Altitudine Max
    2929 m
Durante questo percorso si attraversa il Gruppo di Tessa verso Ovest. È allo stesso tempo un'alternativa per la classica Alta Via di Merano. Punto di partenza è la stazione a monte della funivia del Gruppo di Tessa (albergo Giggelberg), raggiungibile comodamente da Merano con i mezzi pubblici.

Itinerario

Dalla stazione a monte della funivia del Gruppo Tessa si sale fino all'albergo Gigglberg. Quindi si segue l'Alta Via di Merano a destra verso la Valle di Telles e si cammina in discesa fino alla Malga Nasereithütte. Ora attraverso la Valle di Telles (a tratti esigente e ripido), toccando la Malga Gigglalm fino alla Malga Zielalm e la Malga Lodner (pernottamento). Dalla malga brevemente in salita finche si raggiunge il SAT n° 9 che conduce al Passe delle Cengie. Si attraversa la Valle delle Fosse, inizialmente in salita lungo il ruscello Laifai, toccando il bivio per il Monte Rosso e proseguire fino al Passo delle Cengie (2938 m). Attraverso i versanti al lato opposto (SAT n° 9) e in discesa al circo glaciale "IM Ginggl". Lungo i pascoli e attraverso terrazze si scende finoa alla Mlaga Mairalm di spora. Si continua in discesa alla Malga Mairalm di Sotto. Svoltare a destra (SAT n° 10A), attraverso boschi fino al torrente Perfler. Si segue il SAT n° 10 A (Sentiero archeologico) fino allo sbocco nell'Alta Via di Merano e su questa fino al Monte Santa Caterina. 

Inizio dell'itinerario

Moncuccio

Arrivo dell'itinerario

Monte Santa Caterina

Specificazione

Difficoltà: Tour abbastanza facile, che richede buona forma, condizioni meteorologiche stabili e un po' di esperienza alpina. 

Percorso del itinerario: stazione a monte del Gruppo di Tesse (Moncucco)-Malga Nasereit-Malga Lodner (pernottamento)-Passo delle Cengie-Malga Mair-Monte Santa Caterina (pernottamento o ritorno in autobus).

Funivia-Malga Lodner: 3.5-4.5 ore

Malga Lodner-Monte Santa Caterina: 6-7 ore

Varianti:

Da Monte Santa CAterina tornare a Sottomonte. Discesa in treno e ritorno dalla stazione a valle in autobus. Da Monte Santa Caterina ritornare al punto di partenza. Da Monte Santa Caterina salira al Rifugio Petrarca, proseguire alla Malga Lodnerhütte (pernottamento) e scendere alla Malga Nasereit. In salit al punto di partenza alla funivia. 

Parcheggio

Stazione a valle della funivia del Gruppo di Tessa

Trasporto pubblico

In terno fino a Rablat e in autobus 265 fino alla stazione a valle. 

Arrivo

Punto di partenza è la funivia del Gruppo di Tessa. In autobus o in macchina attraverso Parcines o Rablat fino alla stazione a monte del Gurppo di Tessa. Qui si trova un ampio parcheggio (gratuito)

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura