I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Cima "Seebödenspitz".

Curon - Resia in Venosta
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima "Seebödenspitz".

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:15 h
  • Distanza
    7.5km
  • Dislivello
    860 m
  • Dislivello
    860 m
  • Altitudine Max
    2853 m
La cima "Seebödenspitz" è una vetta panoramica sopra il lago della Muta. La cima prende il nome dai "Seeböden", piccoli laghetti sul retro della montagna, in fondo alla valle "Vallungtal".

Itinerario

Da San Valentino alla Muta si sale alla malga Haideralm (2120 m) con la moderna funivia. Da qui si prende il sentiero n. 10 che si snoda lungo pendii per la maggior parte ricoperti di erba e arbusti nani, più avanti su un tratto più ripido e roccioso conduce fino alla croce di vetta. – La discesa viene effettuata lungo la via della salita fino al bivio. Qui si svolta a destra sul sentiero n. 16, che lungo la cresta del "Seeköpfl" conduce al Lago Verde, da dove camminando verso nord si ritorna al punto di partenza. 

Variante

Se la salita vi piace un pò meno ripida, dalla malga Haideralm proseguite sul sentiero n. 16 fino al lago Verde e, passando per "Seeköpfl", salite lungo il sentiero n. 10 che porta alla vetta.

Inizio dell'itinerario

San Valentino alla Muta

Arrivo dell'itinerario

San Valentino alla Muta

Parcheggio

San Valentino alla Muta

Trasporto pubblico

Prendere il treno della Val Venosta fino a Malles e l'autobus fino a San Valentino alla Muta

Arrivo

Attraverso la Val Venosta fino a San Valentino alla Muta

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura