I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Cima la Clava

San Leonardo in Passiria
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima la Clava

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    13.1km
  • Dislivello
    1300 m
  • Dislivello
    1320 m
  • Altitudine Max
    2837 m
La Cima la Clava, alta 2865 metri, è disponibile solo contro una parte dello sforzo, ma vi premia con un panorama magnifico.

Itinerario

Il punto di partenza di questo impegnativo tour in montagna è il parcheggio del Karlegger-Hof sopra Ulfas. La strada per raggiungere la punta del pistone è ben segnalata e contrassegnata con il n. 2 (in alcune schede ancora 3a). Si percorre qualche centinaio di metri in piano su un sentiero asfaltato in direzione malga Ulfas-Alm e poi a destra attraverso un fitto bosco, prima in leggera salita fino ai pascoli alpini di Saldernbach. Su circa 2000 metri un sentiero conduce a sinistra verso l’Alpe della malga di sopra Ulfas-Alm. Tuttavia, seguiamo l’indicazione per la punta del pistone. Ora è sempre più ripida, i ciuffi d’erba diventano sempre più rari e il sentiero assume lentamente il carattere di un’alta catena montuosa. Nella parte superiore si può già vedere il “Stoanmandl” – disegnato anche nelle mappe. Ma non è così veloce come si potrebbe pensare. Solo a 2600 metri sul livello del mare si possono “salutare” gli escursionisti e mostrare loro le possibilità di percorso. Ora il n. 3 punta in cima alla Cima la Clava. Il finale della salita alla croce in vetta della Cima la Clava alto 2865 metri è meraviglioso, e almeno altrettanto bella è la vista panoramica. – quando la nebbia non sale dalla valle, che ama mettersi a proprio agio qui.
La discesa avviene prima attraverso il sentiero in salita. A “Stoanmandl”, la decisione deve essere presa. Chi è ancora in forma, dal passo sicuro e libero da vertigini dovrebbe scegliere il percorso qui descritto sopra il crinale. Tuttavia, il percorso conosciuto dalla salita è più breve e più sicuro. I “Kammwanderer” rimangono sul n. 3, che li conduce quasi fino alla valle sotto la Cima Matatz e godono di un’ampia vista sulla Passiria, fino alla Val d’Adige e naturalmente ai numerosi gruppi montuosi al confine con l’Austria. Ben segnalato è poi il bivio che scende a valle, si passa per un rifugio fatiscente e poi direttamente alla malga di sotto Ulfas-Alm, che viene servito da maggio a ottobre. Da lì si percorre per un breve tratto il “Waalweg”, ma già dietro la prima recinzione un sentiero si dirama a sinistra. E’ la scorciatoia per la strada forestale, che è un po’; più lunga. Si scende a un ponte, dove la strada forestale continua fino al punto di partenza.

Variante

Come descritto in precedenza, la discesa può avvenire anche attraverso il sentiero di salita. Si risparmia almeno un'ora di cammino.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso il maso Karlegger a Ulfas

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio presso il maso Karlegger a Ulfas

Parcheggio

Ulfas, alla fine della strada c'è un parcheggio gratuito.

Trasporto pubblico

Arrivo

Provenendo da Merano, in Val Passiria, a San Leonardo in direzione Breiteben, proseguire per Plata e Ulfas fino alla fine della strada per il parcheggio.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Edith Runer

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura