I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Cima Kirchbachspitze

Senales
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cima Kirchbachspitze

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:45 h
  • Distanza
    10.9km
  • Dislivello
    1220 m
  • Dislivello
    1220 m
  • Altitudine Max
    2912 m
Questo vero e proprio tremila nel Gruppo di Tessa domina il Monte Mezzodì di Naturno. La vista a sud - verso Naturno e la Bassa Val Venosta - è molto impressionante, ad est si può vedere il picco roccioso, a nord le altre cime del Gruppo del Tessa (Croda del Tovale, Cima Fiammante, Cigot, Cima Bianca Grande). Anche la Cima Altissima è in vista.

Itinerario

L’escursione inizia dal Maso Dickhof (in Val Senales), che si trova come un pulpito panoramico sopra la Val Venosta e la Val Senales. Sul sentiero n. 10 (segnavia “Dicker Alm”) si attraversa un bosco ombreggiato fino alla malga Dicker (2060 m) e poi fino alla malga Moaralm. Qui il sentiero n. 10A si dirama a destra, sul quale si prosegue verso l’alta valle rustica. Il sentiero conduce attraverso i pascoli alpini nella caduta di ghiaioni della montagna e diventa sempre più ripido nell’ultima parte. Arrivati in cresta, si trova a pochi metri dalla croce della vetta. La discesa avviene sullo stesso percorso

Variante

La Cima Kirchbachspitz può essere salito anche dalla residenza Schnatzhof sul Monte Mezzodì di Naturno (sentiero n. 6) o da Unterstell (stazione a monte della funivia del Monte Mezzodì, anche sui sentieri n. 10 e 10A). Tuttavia, il sentiero è più ripido e il dislivello è ancora maggiore, 1500 m e 1750 m rispettivamente. Questa variante è quindi consigliata solo per gli escursionisti veramente perseveranti.

Inizio dell'itinerario

Dickhof, Val Senales

Arrivo dell'itinerario

Dickhof, Val Senales

Parcheggio

Dickhof

Trasporto pubblico

Con la ferrovia della Val Venosta fino a Naturno e in autobus fino ad Altrateis.

Arrivo

Seguendo la via Schnalstaler fino ad Altrateis, subito dietro di essa inizia sulla destra la via dei masi, che conduce al maso più alto, dove si può anche parcheggiare e fermarsi per un rinfresco.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Horst Gamper

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura