I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

5 Cima Rossa di Saent, 3347 m – Val di Rabbi

Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 5 Cima Rossa di Saent, 3347 m – Val di Rabbi

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    8:00 h
  • Distanza
    20.4km
  • Dislivello
    1940 m
  • Dislivello
    1940 m
  • Altitudine Max
    3308 m
Posta fra le Valli di Rabbi, Peio e Martello, questa imponente vetta d’alta quota richiede un lungo accesso con forte dislivello (possibilità di ristoro e pernottamento presso il Rifugio Dorigoni). Per la cima non vi sono difficoltà, ma serve pratica su terreno roccioso.

Itinerario

Usufruendo del comodo servizio di bus navetta si arriva a Malga Stablasolo

(1539 m) risparmiando circa mezz’ora di cammino. Ora per strada si raggiunge il Centro Visite Stablet (1589 m) dove a sinistra s’imbocca il segnavia 106. Subito ripidamente si sale al Prà di Saent e omonima malga (1784 m), oltre la quale si guadagna la testata della Val di Saent. Dopo un tratto ripido con frequenti curve si volge a sinistra e, fiancheggiando il corso del torrente Rabbies ora in ambiente più aperto, si raggiunge il bel Rifugio Dorigoni (2437 m, possibilità di ristoro e pernottamento). Si continua in direzione del Passo di Saent, ma giunti all’incrocio con il sentiero 104 si volta a sinistra per seguirlo; superato un terrazzo erboso si sale per pietrame e blocchi fino a toccare un crinale roccioso a q. 3000 m. Si prosegue fin sotto la cuspide sommitale di Cima Mezzena (3172 m) che si raggiunge, dopo aver lasciato il sentiero, per il facile versante orientale di sfasciumi. Con splendida vista sulla Vedretta di Careser e Cime Venezia si continua verso nord-ovest calando alla Bocca di Saent Nord (3119 m), per poi risalire la facile cresta sud-est di detriti che culmina sulla Cima Rossa di Saent. Bella montagna alta e dominante, con ottimo colpo d’occhio sul Rifugio Dorigoni, Cime Sternai, Vedretta di Careser, Cime Venezia, Ortles-Cevedale. Per il rientro a valle si percorre l’itinerario di salita potendo deviare brevemente da Cima Mezzena alla Bocca di Saent Sud (3121 m), dove si riprende il sentiero 104.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio località Coler (1360 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio località Coler (1360 m)

Parcheggio

Parcheggio località Coler (1360 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Uscita A22 S. Michele a. A., Val di Non, Malè, Val di Rabbi.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Cime solitarie del Trentino

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire