I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

45 Cima Caldenave, 2442 m – Tesino

Bassa Valsugana
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 45 Cima Caldenave, 2442 m – Tesino

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    14.2km
  • Dislivello
    1120 m
  • Dislivello
    1120 m
  • Altitudine Max
    2424 m
Facente parte del magnifico gruppo delle Cime di Rava, questo spettacolare belvedere, quale prima vetta ad occidente di Cresta Ravetta, regala una splendida via d’accesso in ambienti appartati e solitari. La salita attraverso la Val di Rava è facile e si svolge quasi interamente su sentieri segnalati.

Itinerario

Ci s’incammina lungo la strada forestale “Beccaro” che, in pochi minuti, porta presso l’omonimo maso (1342 m). Superato il terzo tornante s’incrocia una vecchia strada (alcuni segnavia) che verso sinistra porta direttamente al parcheggio nei pressi di Malga Fierollo di Sotto (1482 m). Proseguendo ancora a sinistra si percorre il segnavia 365 fino al Capitello Maria dei Fiori (1510 m) e Ponte della Gallina (1592 m). Ora si volge a destra lungo il sentiero 332 che risale la selvaggia e solitaria Val di Rava; passando da Malga Rava di Sotto (1671 m, ruderi) e, attraverso radure e torbiere, da Malga Ravetta di Sotto (1830 m), in ambiente sempre più grandioso si guadagna il bivio con il sentiero 366, posto a 1880 m. Oltre lo stesso si raggiunge anche Malga Ravetta di Sopra (1965 m) per proseguire a sinistra (segnavia 332) fino a Forcella Ravetta (2219 m), valico sul crinale spartiacque con superba visione sull’alta Val di Rava! Per la cima si abbandona il sentiero segnato continuando a destra (nord-est) lungo l’elementare e ampio crestone sud-orientale solcato da vecchie tracce militari. Senza alcuna difficoltà si raggiunge così, in circa mezz’ora, la splendida vetta di Cima Caldenave, isolata elevazione che regala una visuale eccezionale e vastissima, decisamente impressionante sui precipizi del versante nord! Inoltre ottimo colpo d’occhio su Cresta Ravetta, Cime Trento e Brunella, Cima e Val Orsera, Cimon Rava, Cima del Frate, Monte Castelletto, Laghi di Val Rava, Cima Primaluna. Per il rientro a valle non resta altro che seguire l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

località Prà Serà (parcheggio 1310 m, divieto)

Arrivo dell'itinerario

località Prà Serà (parcheggio 1310 m, divieto)

Parcheggio

località Prà Serà (parcheggio 1310 m, divieto)

Trasporto pubblico

Arrivo

uscita A22 di Trento, SS 47, Borgo Valsugana, Strigno, Bieno, direzione Albergo Genzianella

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Cime solitarie del Trentino

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Alla Homepage