I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

30 Cima della Forcolotta, 2507 m – Val d’Ambiéz

Giudicarie
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 30 Cima della Forcolotta, 2507 m – Val d’Ambiéz

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:30 h
  • Distanza
    15.4km
  • Dislivello
    1570 m
  • Dislivello
    1570 m
  • Altitudine Max
    2438 m
Vetta sconosciuta, molto isolata e selvaggia, frequentata solo dai camosci! Peculiarità di questa montagna è la fatica profusa nell’accedervi dovuta ad un percorso sempre ripido, specie nel finale! Gita quindi di un certo impegno fisico anche a causa del notevole sviluppo.

Itinerario

Dal parcheggio presso il Ristoro Dolomiti di Brenta si segue la strada che verso nord s’addentra nella suggestiva Val d’Ambiez. Si sale molto ripidamente fin presso i 1400 m di quota dove si trova il bivio a sinistra con il segnavia 325. Con bel tracciato si raggiunge quindi la rinnovata Malga Senaso Bassa (1577 m) dove s’imbocca un sentiero secondario che sale (ancora a sinistra) fra mughi e qualche larice (ometti e segni rosa). Si guadagna così un piccolo ricovero detto “Bunker” (q. 1800 m, presso l’ex Malga Senaso Alta) oltre il quale, puntando a nord-ovest, si prosegue fino ad incrociare il segnavia 348. Lo si segue verso sinistra fino ad una conca a q. 2000 m circa, quindi viene abbandonato per voltare a destra (ovest) e percorrere degli evidenti valloncelli erbosi. Risalito un successivo e ripido pendio di sassi alla base delle incombenti pareti dei Marùggini, si guadagna la conca della Pozza Alta (q. 2200 m). In ambiente isolato e selvaggio frequentato solo dai camosci, ci si sposta in breve sotto all’evidente cima per risalirne (assai faticosamente) i ripidissimi pendii orientali. Fra zolle erbose frammiste ad esili spalti rocciosi si guadagna così l’anticima nord della Forcolotta, a q. 2490 m. Si percorre quindi in direzione sud l’aerea cresta sommitale aggirando un punto scabroso sul versante orientale e portandosi ad una selletta; da qui con ultimo breve tratto si tocca la sommità di Cima della Forcolotta (2507 m), vetta modesta ma estremamente selvaggia e solitaria. La vista è splendida sul Vallon, Cimon di Crèsole, Ghez-Dalun, Marùggini, Malga e Lago d’Àsbelz, Castello dei Camosci, Monte Pizzo. Per il lungo rientro si segue l’itinerario di salita.

Inizio dell'itinerario

Val d‘Ambiez (loc. Baesa, 888 m)

Arrivo dell'itinerario

Val d‘Ambiez (loc. Baesa, 888 m)

Parcheggio

Val d‘Ambiez (loc. Baesa, 888 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Uscita A22 di Trento, Sarche, S. Lorenzo in Banale

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Cime solitarie del Trentino

Tab per le foto e le valutazioni