I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

25 Monte Frerone 2673 m

Giudicarie
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 25 Monte Frerone 2673 m

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    15.0km
  • Dislivello
    790 m
  • Dislivello
    790 m
  • Altitudine Max
    2610 m
La bella escursione in montagna conduce su diversi pascoli alpini e paesaggi bizzarri con insoliti formazioni rocciose. La flora è molto varia. La seconda parte segue il percorso lungo sentieri non segnalati e corsie poco visibili. Un certo grado di orientamento e condizioni meteorologiche sicure sono pertanto un prerequisito. Attraverso comodi sentieri di guerra si raggiunge il passo di Val Fredda (2321 m). Il sentiero prosegue attraverso il versante sud del Monte Frerone. Le trincee secche possono essere spiacevoli durante forti temporali. Sopra un piacevole pendio erboso si raggiunge un'alta valle nascosta dove la neve dura a lungo. La discesa conduce al Passo Asino (2118 m, non nelle mappe) al Casinetto dei Dossi (2050 m) e attraverso prati lussureggianti al punto di partenza.

Itinerario

Come per il tour 24 percorrere il sentiero 19 fino a Corna Bianca e proseguire per il Passo della Vacca, fino la circa 2 ore; ora svoltare a sinistra sull'ampio e ben segnalato sentiero di guerra 18, che in circa 1 ora porta ad ovest fino al passo di Val Fredda. Immediatamente sotto il passo, sul lato ovest, su uno stretto sentiero si attraversano le pendici meridionali del Monte Frerone (alcune compagnie di assicurazione). Attraverso il successivo pendio erboso si sale, fino ad aprirsi in un'ampia e pianeggiante vallata. Attraverso questo a destra. Sul buon sentiero che porta alla fine della valle e a destra, attraverso i ghiaioni, al crinale tra la cima principale settentrionale e la cima meridionale. Da qui in pochi minuti si raggiunge la vetta nord decorata a croce, dal passo circa 1 ora e ¼.Allo stesso modo in circa ¾ d'ora si ritorna al passo di Val Fredda. Ora il sentiero 18 conduce in mezz'ora lungo le pendici del Monte Cadino fino all'ampia sella del passo Asino. Al punto più basso del sentiero 18, prima di risalire leggermente, si tira a sinistra (indicazione sul ramo, nessuna indicazione) in direzione nord-est un sentiero non segnalato (nero nelle mappe) fino al Casinetto dei Dossi. Davanti alle baite, su un sentiero poco visibile a sud, appaiano tre grandi e vistosi massi nell'ampio pascolo alpino. Qui la corsia diventa più chiara. Dopo un piccolo laghetto la corsia diventa meno visibile prima di girare a sinistra. D'ora in poi è chiaramente visibile fino alla strada di valico già visibile. Raggiunge la strada direttamente alla Malga Cadino della Banca, dal Passo Asino circa 1 ora e ¼.

Inizio dell'itinerario

Malga Cadino della Banca

Arrivo dell'itinerario

Malga Cadino della Banca

Parcheggio

Parcheggio alla Malga Cadino della Banca (1804 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Dal Lago d'Idro a Bagolino e poi al Goletto Gaver e alla Malga Cadino della Banca (1804 m).

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Tab per le foto e le valutazioni