I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

18 Corni di Lago Scuro (2 Tage)

Giudicarie
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 18 Corni di Lago Scuro (2 Tage)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    9:00 h
  • Distanza
    12.1km
  • Dislivello
    1560 m
  • Dislivello
    1560 m
  • Altitudine Max
    3140 m
Percorso lungo ed estenuante in alta montagna. Per gli escursionisti meno allenati consigliamo il pernottamento al rifugio! La salita, anche se tecnicamente facile, è estremamente gratificante grazie alla magnifica vista su laghi e ghiacciai. La vetta offre un panorama maestoso, purtroppo disturbato dai vicini impianti di risalita del Tonale. A causa dei numerosi resti della prima guerra mondiale, questa escursione è particolarmente interessante!

Itinerario

giorno: Da Malga Bedole si segue la strada sterrata che sale verso ovest verso il vicino Rifugio Bedole (1641 m). Subito dopo la capanna (nord) si imbocca il sentiero n. 212 che sale ripido nel bosco. In innumerevoli tornanti lungo un sentiero sassoso (faticoso) si sale sul versante meridionale della montagna. A quota 2100 m, prendere la direzione ovest per raggiungere l'unico Rifugio Mandron (2442 m) attraverso il panoramico Sentiero Glaciologico V. Marchetti (pernottamento al rifugio).

Tempo di percorrenza: 2:45 h

 

2° giorno: Dalla capanna, proseguire verso nord sul sentiero n. 209. Su un pendio erboso intervallato da rocce si sale al grande specchio d'acqua del Lago Scuro (2668 m), che si aggira lungo la sponda orientale. A nord del lago, il sentiero prosegue attraverso una piccola valle ricca di detriti fino alla conca morenica più alta. Si prosegue in salita fino al Passo di Lago Scuro (2970 m), dove si possono ammirare i resti di un'antica cittadella militare. Da qui si gode di una splendida vista a nord-ovest; si vedono il Gruppo del Bernina, il Monte Disgrazia e anche il Monte Rosa e il Cervino! Dal passo si prende il sentiero del Sentiero dei Fiori verso nord-ovest, salendo un'infinita serie di gradini in pietra! Più in là il sentiero si snoda su un semplice terreno roccioso, aggirando la vetta meridionale dei Corni di Lago Scuro, per raggiungere il Bivacco Amici della Montagna (3160 m – chiuso). Una breve salita conduce al punto più alto dei Corni di Lago Scuro (3166 m). Ottima vista su Punta Castellaccio, Cima Busazza, Presanella, Carè Alto, Lobbie, Adamello, Corno Baitone, Bernina e Ponte di Legno. Non è raro incontrare in vetta un gran numero di alpinisti, che sono arrivati qui con l'aiuto degli impianti di risalita del Tonale e attraverso il magnifico Sentiero dei Fiori (senza superare un grande dislivello!). Dall'alto si può salire sulla cima meridionale del Corni (3149 m), da cui si gode un'ottima vista sul lago di Scuro. La lunga discesa segue poi il sentiero di salita; attraverso il Passo di Lago Scuro e il Rifugio Mandron e il Rifugio Bedole si ritorna a Malga Bedole.

Tempo di percorrenza: 2:45 h fino alla vetta, 3:30 h discesa

Inizio dell'itinerario

Parcheggio a Malga Bedole (1584 m)

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio a Malga Bedole (1584 m)

Parcheggio

Parcheggio a Malga Bedole (1584 m)

Trasporto pubblico

Arrivo

Autostrada del Brennero A22, uscita Trento sud/nord. Proseguire per Sarche e Tione fino a Pinzolo. Attraversare il paese, poi svoltare a sinistra nella Val di Genova

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Alla Homepage