I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

17 Colbricon Piccolo

Primiero
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 17 Colbricon Piccolo

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:30 h
  • Distanza
    13.5km
  • Dislivello
    1120 m
  • Dislivello
    1120 m
  • Altitudine Max
    2539 m
I più importanti liutai del XVII-XVIII secolo trassero il loro legno dalla foresta di Paneveggio, tra cui Guarnieri e Stradivari. Il bosco, che copre circa un quarto dell'area del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino, si estende su una superficie di quasi 44 chilometri quadrati. È piantato principalmente con abeti, Picea abies, noto anche come abete rosso, che trovano le condizioni ideali in questa zona a causa dei suoli acidi e le temperature fresche. Nella sua storia più recente, il bosco era di proprietà pubblica e anche da questo punto di vista godeva delle migliori condizioni in termini di cura. Solo la prima guerra mondiale ha strappato un grande divario nella zona. La guerra lasciò una grossa lacuna, che fu rimboschita tra il 1924 e il 1937. Paneveggio, dove oggi si trova il Centro Visite del Parco Naturale, era un tempo un importante nodo stradale, poiché qui la strada che attraversa le Valli del Passo si separa dalla strada che attraversa il Passo della Rolle. In passato c'era anche un'affollata mulattiera che conduceva attraverso il Passo di Colbricon fino al Primör e che qui si separava dal sentiero principale.

Itinerario

Dal parcheggio del Centro Visite Paneveggio (1525 m), subito prima della segheria, si gira a sinistra su una strada forestale in direzione del torrente Travignolo. Proseguire su questa strada e tenere la destra fino ad un incrocio dove il nostro sentiero sale a destra. La salita si svolge nei pressi della strada del Rollepass. Poco prima (1630 m) si gira a destra su una strada forestale e si attraversa il Rio Colbricon. Seguite questo sentiero, attraversate un ruscello ancora due volte, salite fino all’ampio sentiero che termina prima dell’attraversamento di un ruscello. Sopra il ruscello e sul lato opposto inizialmente oltre una sorta di burrone ad una piccola radura nella foresta. Attraverso questi si raggiungono i pascoli a maggese di Malga Colbricon (1838 m). Poco dopo l’alpeggio, sulla destra si dirama un sentiero (Buse dell’Oro) che sale in modo uniforme sul pendio. Alla prima possibilità, lasciando il sentiero a sinistra, si sale su un terreno roccioso in direzione Cima Stradon (2326 m). Ad ovest di esso, una parete di roccia sorprendentemente triangolare sorge sulla cima del Colbricon Piccolo. Sul bordo orientale fino al punto più alto della vetta (2511 m). Ritorno come salita.

Inizio dell'itinerario

Centro visitatori Paneveggio

Arrivo dell'itinerario

Centro visitatori Paneveggio

Parcheggio

Centro visitatori Paneveggio

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Cultura