I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

16 Cima Busa/Kaiserspitze

Val di Fiemme
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 16 Cima Busa/Kaiserspitze

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:30 h
  • Distanza
    3.8km
  • Dislivello
    880 m
  • Dislivello
    880 m
  • Altitudine Max
    2479 m
In cima con i due nomi ricorda qui il confine esterno tirolese, che dopo la dichiarazione di guerra dell'Italia alla doppia monarchia Austria-Ungheria il 23 maggio 1915 divenne l'area di fronte. L'ipotesi dell'Italia era che legando molti soldati tirolesi al fronte orientale, il Tirolo sarebbe stato preso rapidamente. Il tratto sul versante sud-orientale della Val Sadole illustra questa lotta per quasi ogni pietra. Così, dopo la conquista italiana di Cauriol il 27 agosto 1916, su questa linea di crinale emerse la seguente immagine: la Busa Alta era tenuta alla sommità principale dai Tirolesi, mentre la sommità meridionale era occupata dagli Alpini. Una parte del crinale tra Busa Alta e il Cardinale era occupata dagli Alpini, mentre il Cardinale era anche tenuto dai tirolesi, anche se anche qui gli Alpini potevano rimanere appena sotto la vetta. Nel corso successivo il Cauriol alpino occupato con la seguente tacca e solo dal Piccolo Cauriol la prima linea tenuta da tirolesi continuato ancora una volta continuamente.

Itinerario

Dal parcheggio di fronte al Rifugio Cauriol (1587 m), svoltare a sinistra davanti al rifugio e prendere una passerella sul Sadole. La salita prosegue poi attraverso il prato, segnavia 349, e conduce direttamente fino al limite del bosco. Qui si attraversa lo sbocco della cascata dalla Busa Alta a sinistra e si prosegue in ripida salita attraverso il bosco. Dopo un ultimo tornante a sud, il bosco si alleggerisce e si trasforma in cespugli di ontano, la salita sale solo leggermente a nord, verso il Bivacco Paolo e Nicola. Su questo tratto, a circa 1900 metri, un sentiero più debole devia verso destra, segnando un cartello rosso su una roccia soprastante. Questa segue dapprima ripidamente e spesso scivolosamente verso l’alto, fino a quando si può attraversare la sinistra all’inizio di un’ampia vallata. Dietro grandi massi la salita riprende a salire e in curva conduce sul versante sinistro orografico della valle. Nella parte superiore si vede di nuovo il vecchio sentiero di salita a strati artificiali. Proseguendo in salita sulla destra, dopo un tratto verde si raggiunge l’inizio di una slagheap costituita da grandi massi, sulla quale si raggiunge la struttura rocciosa della vetta. Poco dopo aver raggiunto la struttura rocciosa, si vedono le scale artificiali, con il cui aiuto si può superare l’ultima parte della vetta. Ritorno come salita.

Inizio dell'itinerario

Rifugio Cauriol

Arrivo dell'itinerario

Rifugio Cauriol

Parcheggio

Parcheggio al Rifugio Cauriol

Trasporto pubblico

Arrivo

Parcheggio al Rifugio Cauriol, raggiungibile con una ripida e ripida strada sterrata dalla valle delle Fiemme da Ziano di Fiemme via Bosin, indicazioni Rifugio Cauriol.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping