I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Giro di corsa al Giogo di Vigilio

Lana
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Giro di corsa al Giogo di Vigilio

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:15 h
  • Distanza
    11.8km
  • Dislivello
    430 m
  • Dislivello
    430 m
  • Altitudine Max
    1791 m
Il Giogo di Vigilio richiede una buona tecnica e buona forma

Itinerario

Dall'albergo Vigilius svoltare a destra per la stazione a valle della seggiovia. Sul SAT Eggersteig n°31 in leggera discesa verso la terrazza. Dopo ca. 1 km svoltare a sinistra verso una terrazza, terreno nel bosco in piano, a tratti di forte pendenza! Sulla terrazza (1336 m) si trova una fontana, quindi a sinistra fino al SAT n° 9, seguire le serpentine in leggera salita verso il laghetto "Schwarze Lacke" e l'albergo Seespitz (1751 m). Si prosegue verso la chiesetta Vigilius che si aggira a destra in discesa. Si arriva ad un bivio, qui sul SAT n° 34 verso funivia. Seguire questa strada in leggera discesa, toccando prati di larici fino al punto di partenza. 

100 % sentiero nel bosco/strade forestali

Variante

Sul SAT n° 7 dal punto di partenza fino all'albergo Seehof e sullo stesso sentiero dalla chiesetta Vigilius fino al punto di partenza. 

Inizio dell'itinerario

Stazione a monte funivio Giogo di Vigilio

Arrivo dell'itinerario

Stazione a monte funivio Giogo di Vigilio

Specificazione

Lungo l'itinerario ci sono tante fontane. Alla stazione a monte della funivia c'è un deposito per zaini

Parcheggio

Parcheggio Giogo di Vigilio funivia

Trasporto pubblico

In autobus da e Merano a Lana fino alla stazione a Valle del Giogo di Vigilio

Arrivo

Da Lana versa la Val d'Ultimo fino alla funivio del Giogi di Vigilio

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Hannes Riegler

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura