Via ferrata Contenuto Premium

Trekking alla Croda di Cengles - Tschenglser Hochwand

Via ferrata · Val Venosta
Responsabile del contenuto
Sentres Partner verificato  Explorers Choice 
  • Das Gipfelkrez auf der Tschenglser Hochwand
    Das Gipfelkrez auf der Tschenglser Hochwand
    Foto: Hanspaul Menara
m 3000 2500 2000 1500 14 12 10 8 6 4 2 km
difficile
Lunghezza 14,9 km
9:05 h.
1.480 m
1.477 m
3.365 m
1.886 m
All'apparenza impossibileLa Croda di Cengles è un possente bastione della Val Venosta ed è tra le montagne più poderose ed inavvicinabili dell'Alto Adige

Da Santa Gertrude - Sankt Gertraud a Solda - Sulden (1844 m) il sentiero 5 s’inoltra con pendenza moderata nella valletta di Zay fino al rifugio Düsseldorfer Hütte-Serristori (2724 m, ore 2.30). Si prosegue sul sentiero 5 fra blocchi; al bivio con segnaletica si svolta a sinistra, per risalire i ghiaioni fino alla base della ripida cresta sud. Ivi, seguendo l’indicazione «Normalweg», si gira a sinistra sulle tracce di sentiero che lungo un canalone di sfasciumi portano ad una forcella. Di là si scala verso destra il tratto finale relativamente facile, dotato nei punti scabrosi di corde fisse, fino alla croce di vetta (3375 m, ore 2.30 dal rifugio). Oppure, dall’indicazione si passa a destra su una delle vie ferrate, ripidissime e più esposte. Per la discesa è comunque consigliabile seguire a ritroso la via normale.

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Incluso in
Die schönsten 3000er in Südtirol da 25,00 €

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.
Editore Sentres
 Portale outdoor # 1 in Alto Adige 

 Vacanze in Alto Adige per turisti attivi e per coloro che sono alla ricerca dei sapori tipici di queste zone: i sentieri più belli, tour in bicicletta, hotel, pensioni, appartamenti e agriturismi per una vacanza rilassante! L'Alto Adige offre tanti paesaggi diversi tra cui le Dolomiti, i grandi ghiacciai del Gruppo dell'Ortles e le zone mediterrane intorno alla città di Merano e al Lago di Caldaro. Passeggiate lungo le roggie, escursioni per tutta la famiglia che conducono a meravigliose malghe, vie ferrate per chi cerca l'avventura, fantastici trails per gli amanti della mountain bike e tanti modi favolosi per godersi l'inverno. Scoprite l'Alto Adige con sentres.com.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

konrad lechner
14.09.2013 · Community
Visualizza di più

Foto di altri utenti