Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Via ferrata Percorso consigliato

Dolomiti senza confini, 5. tappa: Rifugio Prati di Croda Rossa | Rifugio Rudi - Rifugio Berti

· 3 reviews · Via ferrata · Dolomiti
Responsabile del contenuto
Alpenverein Austria Partner verificato  Explorers Choice 
  • Ferrata Zandonella
    / Ferrata Zandonella
    Foto: Manfred Kostner
  • / Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confine wird gefördert durch die EU, EFRE-Fonds und Interreg V-A Italia-Österreich, 2014-2020
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Rotwand von Sexten
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Rotwandköpfe von Elferscharte
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Zandonella im Abstieg
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Ausstieg Zandonella, Schneefeld
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Absteig Bertihütte
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Rotwand von Bertihütte
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
  • / Abstieg vorbei an Bertihütte
    Foto: Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini, Alpenverein Austria
m 3400 3200 3000 2800 2600 2400 2200 2000 1800 1600 8 7 6 5 4 3 2 1 km RIFUGIO BERTI - Val Comelico Rotwandwiesenhütte Via Ferrata Zadonella Via Ferrata Zadonella Rudi-Hütte
Dolomiti senza confini: 2 paesi - 9 percorsi - 12 vie ferrate - 17 rifugi - 108 km

Itinerario lungo e molto frequentato con un tratto ripido (scale) all’inizio del sentiero che conduce alla Croda Rossa (2.936m). Discesa lungo la Ferrata Mario Zandonella fino al Rifugio Berti.

media
Lunghezza 8,3 km
8:00 h.
1.150 m
1.100 m
Ferrata Costoni di Croda Rossa: A,B

Ferrata non eccessivamente difficoltosa, tranquillamente percorribile sul sentiero che porta alla Croda Rossa. È possibile aggirarla attraverso il Monte Castello. Il sentiero che varca il Monte Castello non costituisce, tuttavia, un grande risparmio di tempo.

 

Ferrate Croda Rossa: B

Itinerario lungo e molto frequentato con un tratto ripido (scale) all’inizio e numerosi passaggi, spesso molto esposti, da superare camminando. Presupposto necessario quello di possedere sicurezza di passo e una buona dose di esperienza alpina. Sul versante nord, non è raro incontrare tenaci resti di neve. Ferrata leggera, ma lunga, con passaggi esposti e una lunga scalinata solo all’inizio. Il resto del percorso è ben assicurato, laddove necessario.

 

Ferrata Mario Zandonella in discesa: B,C

Tour impressionante, lungo e impegnativo che si snoda in gran parte lungo antichi sentieri di guerra. La Ferrata Zandonella è assicurata quasi nella sua interezza da nuove funi di acciaio ben tese. I tratti che ne sono sprovvisti sono relativamente semplici. La discesa fino al Rifugio Berti passa ai piedi della parete su un terreno scosceso e detritico, spesso danneggiato da piccole frane.

Immagine del profilo di Dolomiten ohne Grenzen |  Dolomiti senza confini
Autore
Dolomiten ohne Grenzen | Dolomiti senza confini
Ultimo aggiornamento: 08.12.2018
Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.960 m
Punto più basso
1.892 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

RIFUGIO BERTI - Val Comelico
Rotwandwiesenhütte
Rudi-Hütte

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

www.dolomitisenzaconfini.eu

Con finanziamenti della UE, Fondi EFRE e Interreg V-A Italia-Austria, 2014-2020

Partenza

Coordinate:
DD
DMS
UTM
w3w 

Direzioni da seguire

Ferrata Costoni di Corda Rossa: A,B

Dal Rifugio Prati di Croda Rossa si sale attraverso i prati e poi si segue il sentiero n.100 fin sotto alle rocce. Trecento metri a destra di queste, si raggiunge la deviazione per i Costoni di Croda Rossa. La ferrata non è difficile (A,B) e supera i costoni rocciosi seguendo in parte la cresta alla loro destra. - 1,5h

Ferrata: Croda Rossa di Sesto: B

L'inizio è segnato da un scala di ferro lunga circa 40 m. Poi il percorso si snoda lungo pendii detritici fino alla roccia successiva. Giunti a una sella ci si dirige sul versante ovest del monte da dove si apre una vista aperta sul Rifugio Locatelli e sulla parete Nord della Cima Undici con la Strada degli Alpini. Da qui in poi il percorso è disseminato di resti della Grande Guerra. Dopo un breve tratto su una cengia detritica leggermente in discesa e salendo una scala di legno si raggiunge un ghiaione che, volendo, si ricongiunge al circo roccioso dell'Undici. Con una semplice scalata su gradoni di roccia si seguono i punti rossi che segnano il percorso fino al passaggio chiave del tour: un grosso sperone roccioso alto 10 - 15 m, facilmente superabile grazie alle funi di sicurezza. A questo punto, si intravede già la croce di vetta. - 3h

 

Ferrata Mario Zandonella (in discesa): B,C

Dalla vetta a 2960m, discendere il sentiero segnalato “Zandonella" (variante sud est). Su rocce compatte (fune d'acciaio) si scende per circa 120 m. Si attraversa un ghiaione leggermente in discesa fino a quota 2743 m e si prosegue in arrampicata sulla parete fino a una cengia molto esposta a 2780 m di altitudine. La cengia ben assicurata conduce a un canalone detritico che discende fino a un'ampia grotta (luogo storico della Grande Guerra con cartello) ai piedi della parete. - 1,5h.

Proseguire verso valle per il sentiero, a tratti in cattive condizioni, fino al Rifugio Berti ben in vista. Il Rifugio Berti dista dal Rifugio Lunelli ancora ½ h ca di cammino. - 2h

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
DMS
UTM
w3w 
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Tabacco 017

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Set da ferrata e casco certificati, scarpe robuste, guanti (via ferrata)

Equipaggiamento per vie ferrate

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Blister kit
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità

Equipaggiamento per vie ferrate

  • Set da ferrata
  • Imbracatura da arrampicata
  • Casco da arrampicata
  • Guanti di protezione resistenti per via ferrata
  • Cordino di posizionamento / sistema di ancoraggio personale con moschettoni a ghiera per il riposo
  • Se necessario, kit di ancoraggio per via ferrata (se accompagnatori principianti e / o bambini)
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

3,3
(3)
Frank Eberhardt
16.08.2021 · Community
Visualizza di più
Quando hai fatto questo percorso? 11.08.2021
Markus Bauser
08.08.2021 · Community
Visualizza di più
Björn Mußmann
25.08.2018 · Community
Visualizza di più
Quando hai fatto questo percorso? 15.08.2018
Dolomiti senza confini - Dolomiten ohne Grenzen // Klettersteigtour an den Drei Zinnen
Video: Gipfelfreizeit

Foto di altri utenti

Dolomiti senza confini - Dolomiten ohne Grenzen // Klettersteigtour an den Drei Zinnen

Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
8,3 km
Durata
8:00 h.
Dislivello
1.150 m
Discesa
1.100 m
Itinerario a tappe Via ferrata classica Ristori lungo il percorso Da punto a punto

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio