Sentiero turistico Contenuto Premium

San Silvestro sul Totoga

Sentiero turistico · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
Curcu Genovese Verlag
  • San Silvestro, a guardia del Primiero, a protezione del Vanoi
    San Silvestro, a guardia del Primiero, a protezione del Vanoi
    Foto: Fiorenzo Degasperi
m 1000 900 800 700 600 500 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 9,7 km
3:36 h.
601 m
599 m
992 m
623 m
Per il sole, il sorgo e le biade

Da Imèr ci si incammina verso la località Masi per stradina non segnata ma facilmente identificabile (Via Guselini). Qui inizia il sentiero n 346 che si inerpica fino alla chiesetta (m 1048). Rientro: si prosegue verso il Passo della Gobbera, si svolta a destra scendendo per circa 1 km lungo la provinciale che conduce ad Imèr, quindi a sinistra con il sentiero n 357, detto anche Via Nova, antica carrareccia che univa fin dall’antichità il Passo con Pieve di Primiero, centro spirituale e politico del tempo delle miniere, tagliando a mezza costa tutta la montagna. In località Coladina, con il n 378, si scende per via lastricata fino al punto di partenza (la strada prosegue fino a Fiera di Primiero raggiungibile in un’ulteriore ora e mezzo, in questo caso rientro con i mezzi pubblici).

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti