Sentiero turistico Contenuto Premium

Monte Bruffione 2664 m

Sentiero turistico · Italia
Responsabile del contenuto
Tappeiner Verlag
  • Punktierter Enzian auf einem Wiesenfleck am Abstieg zum Passo Serosine; im Hintergrund der Monte Bruffione
    Punktierter Enzian auf einem Wiesenfleck am Abstieg zum Passo Serosine; im Hintergrund der Monte Bruffione
    Foto: Tappeiner Verlag
m 2800 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 12 10 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 13,9 km
5:32 h.
1.230 m
1.223 m
2.621 m
1.475 m
Attraversate i ghiacciai e il terreno con detriti rocciosi fino alle rovine del passo Serosine.Un bosco primativo, prati e tratti glaciali conducono alla Montagna panoramica. La discesa attraverso il passo Serosine affascina per le sue due pareti: brullo e rocciosa terreno granitico e prati calcarei lussureggianti con fiori di cavolo, Stelle alpine e Astri alpine.Il sentiero si conduce attraverso un ombroso bosco. Nei pressi della Malghetta (1705 m) si aprono i pascoli. Delle lerci bitorzolute si ergono sulla strada per la decadente Malga Retorti (1959 m). Nella salita successiva i prati verdi gradualmente diminuiscono, invece detriti e ghiacciai dominano. Un ampia area di detriti rocciosi conduce al Monte Bruffione (2664 m). Il passo Dieciotto (2567 m) viene poi raggiunto attraversando i detriti rocciosi. Senza sentiero segnato si sale al passo Serosine (2428 m). Qui ci sono delle ampie rovine della prima guerra mondiale. Da qui un sentiero ampio ed elaborato conduce a Gaver. Sulla strada il cambiamento delle rocce diverse affascina e in relazione ad esso, il lussureggiante splendore floreale. La discesa fino al passo di Serosine non è possibile in caso di nebbia o maltempo facile da trovare.

Dal bar la strada segnata conduce al ruscello. Subito dopo, il cartello CAI "401 DIR" indica a sinistra. Attenzione! Le tracce logore sono fuorvianti. La salita sale fino al bosco dall'inizio del prato. Lì è ben visibile e conduce in curva. Dopo aver attraversato la malga si raggiunge il rifugio Malghetta, fino a qui ca. ¾ d’ora. Proseguendo a destra nel lariceto in salita fino alla malga Retorti in rovina, ca. ¾ d’ora. Oltre il torrente e oltre un tornante su sentieri ben segnalati in alto. Appena sotto le rocce del crinale si raggiunge il sentiero 401, sul quale si svolta a sinistra. Poco dopo, il sentiero si dirama verso un masso marcato. Si prosegue dritti sugli scogli e verso la vetta del Monte Bruffione, raggiungibile in pochi minuti, dalla Malga Retorti 2 ore, per poi risalire, attraverso il crinale del blocco, al bivio sulla roccia. Qui sulle tracce di percorso 35 poco chiare ma segnate verso nord. Poi si fa più ripido tra le macerie fino al passo Dieciotto. Proseguire verso


Localizzazione

Alcune parti di questo contenuto sono state tradotte automaticamente con tedesco come lingua originale.

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti