Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico Percorso consigliato

L’altopiano di Banjšice: il sentiero di Sedevčič

Sentiero turistico · Vipava Valley
Responsabile del contenuto
La Valle del Vipava Partner verificato 
  • Banjšice
    Banjšice
    Foto: Sonja Muzina, La Valle del Vipava
m 800 700 600 20 18 16 14 12 10 8 6 4 2 km
facile
Lunghezza 21,1 km
6:15 h.
534 m
534 m
903 m
640 m

Il sentiero leggermente più lungo ma non impegnativo attraversa il mondo primordiale dell’Altopiano di Banjšice, i borghi tipici, i pendii erbosi e le selve incontaminate. Il percorso è fatto apposta per escursionisti che desiderano godersi la propria giornata in pace, circondati dagli autentici suoni della natura e, specie in estate, lontano dal calore in vallata.

Immagine del profilo di Sonja Muzina
Autore
Sonja Muzina
Ultimo aggiornamento: 11.09.2022
Difficoltà
facile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
903 m
Punto più basso
640 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Partenza

Parcheggio accanto al centro culturale di Banjšice (697 m)
Coordinate:
DD
46.053330, 13.711080
DMS
46°03'12.0"N 13°42'39.9"E
UTM
33T 400292 5100780
w3w 
///piolo.procedere.tricheco
Mostra sulla mappa

Arrivo

Parcheggio accanto al centro culturale di Banjšice

Direzioni da seguire

Il sentiero comincia al parcheggio accanto al centro culturale di Banjšice. Intraprendere la strada verso Nova Gorica, a 300 metri seguire la marcatura a sinistra per Sleme (800 m). Il tragitto verso Kuk è ricco di sali e scendi per i pendii erbosi. Attraversata la strada Sveto–Krvavec, il tracciato inizia la sua lieve ascesa per i prati fino a raggiungere il bosco, da cui si sale per Zgorelec (876 m). In vetta proseguire in direzione est e scendere verso il sentiero che porta allo sterrato Banjšice–Lokovec. Dopo nemmeno un chilometro la marcatura imbocca a destra la ripida scorciatoia che dopo 300 metri raggiunge lo sterrato che porta fino alla baracca in legno. Proseguire lungo il sentiero attraversando la piccola scogliera. Dopodiché, intraprendere il sentiero boschivo. A sinistra si lascia alle spalle Smrdikovec (899 m) e continuare seguendo le marcature che portano a destra lungo un’altra strada forestale fino ad arrivare ai piedi di Vetrnik (903 m). Per salire in cima e scendere bisogna utilizzare anche gli arti superiori. Segue la discesa per Biškovec verso Podlešče. Si prosegue per il manto d’asfalto fino a Trušnje e la chiesa dello Spirito Santo. Scendere ancora attraversando Podgrič fino Marcinje dove si sale a Luže. A Luže attraversare la strada Trušnje–Kanalski vrh, dove è possibile ammirare la targa commemorativa dedicata all’alpinista, poeta, scrittore e sacerdote sloveno Valentin Stanič. Passare il cimitero funerale della Grande Guerra per poi salire la tortuosa mulattiera fino a Golek (821 m). In vetta seguire le marcature che portano al borgo Lohke. Dopo circa 2 chilometri di camminata lungo il manto d’asfalto si raggiunge il punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.053330, 13.711080
DMS
46°03'12.0"N 13°42'39.9"E
UTM
33T 400292 5100780
w3w 
///piolo.procedere.tricheco
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Attrezzatura

Scarponi e bastoncini da trekking


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
21,1 km
Durata
6:15 h.
Salita
534 m
Discesa
534 m
Punto più alto
903 m
Punto più basso
640 m
Percorso ad anello Panoramico Clima salubre

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • Waypoint
  • Waypoint
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio