Sentiero turistico Contenuto Premium

L’Alta Via del Pralongià

Sentiero turistico · Alta Badia Dolomiti
Responsabile del contenuto
Sentres Partner verificato  Explorers Choice 
  • Vista sul Col Alt. 
    Vista sul Col Alt. 
    Foto: Athesia Verlagsanstalt
m 2200 2100 2000 1900 1800 1700 1600 1500 1400 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 9,6 km
3:10 h.
266 m
686 m
2.124 m
1.543 m
L'altopiano pratosoOltre gli alpeggi collinari tra Corvara e San Cassiano. Passerete per antichi fienili e boschetti godendo della incredibile vista sul Gruppo del Sella, Sassongher, Monte Cavallo, Le Cunturines e Lagazuoi

Salita: Da Corvara nell’alta Val Badia (1555 m) in seggiovia al Col Alt (1980 m, rifugio; oppure a piedi sul sentiero 23, in un’ora). Alta via del Pralongià: saliti alla vicina sella (1917 m), si resta sempre sul sentiero 23, procedendo verso sud-est sulla dorsale, in piano o con lievi saliscendi (elevazioni Braida Frëida e Bioch con impianti di risalita e baite), fino a raggiungere il rifugio privato Pralongià (2109 m; ore 2 sull’alta via. Si consiglia di ascendere in 10 minuti alla croce di vetta dello Störes, 2181 m). Discesa: Sul sentiero 23, si scende su terreno paludoso alla Capanna Nera- Negerhütte (1750 m), e per prati e bosco al punto di partenza (ore 1.30 di discesa).


Localizzazione

Alcune parti di questo contenuto sono state tradotte automaticamente con tedesco come lingua originale.

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.
Editore Sentres
 Portale outdoor # 1 in Alto Adige 

 Vacanze in Alto Adige per turisti attivi e per coloro che sono alla ricerca dei sapori tipici di queste zone: i sentieri più belli, tour in bicicletta, hotel, pensioni, appartamenti e agriturismi per una vacanza rilassante! L'Alto Adige offre tanti paesaggi diversi tra cui le Dolomiti, i grandi ghiacciai del Gruppo dell'Ortles e le zone mediterrane intorno alla città di Merano e al Lago di Caldaro. Passeggiate lungo le roggie, escursioni per tutta la famiglia che conducono a meravigliose malghe, vie ferrate per chi cerca l'avventura, fantastici trails per gli amanti della mountain bike e tanti modi favolosi per godersi l'inverno. Scoprite l'Alto Adige con sentres.com.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

Martin Braito
06.07.2015 · Community
Visualizza di più
Immagine del profilo di Paolo Del Bianco
Paolo Del Bianco
02.07.2015 · Community
Visualizza di più

Foto di altri utenti