Sentiero turistico Contenuto Premium

Escursione da Collalbo, a Bad Sieß e Tann (Fontana)

Sentiero turistico · Bolzano e dintorni
Responsabile del contenuto
Sentres Partner verificato  Explorers Choice 
  • Collalbo, capoluogo dell’altopiano di Renon
    Collalbo, capoluogo dell’altopiano di Renon
    Foto: Athesia Verlagsanstalt
m 1500 1400 1300 1200 1100 10 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 11,3 km
3:20 h.
360 m
360 m
1.492 m
1.134 m
Renon, tutto da scoprireEscursione alle celebri piramidi di terra del Renon ed alla pittoresca chiesa di Mittelberg già luogo di pellegrinaggio con borgo

Da Collalbo (1154 m) si passa su strada a Longomoso - Lengmoos (con commenda dell'Ordine Teutonico) ed al «Café Erdpyramiden», ove si svolta a destra sul sentiero 24, con bellissima vista sulle guglie di terra e sui dintorni, per arrivare al piccolo santuario mariano Maria Saal (1174 m; trattorie). Si continua sul sentiero 8 verso sinistra, toccando la trattoria Enzian, e si sale sulla carrareccia per il bosco a Bad Sieß (1434 m, posto di ristoro; ore 1 da Maria Saal). Continuando verso sinistra sulla stradina si arriva infine per bosco in mezz'ora al maso Tann (1488 m, trattoria). Ritorno: si scende per pochi passi sulla strada, svoltando presto verso destra (indicazione «Klobenstein-Collalbo») sul sentiero 1, che si segue fino al punto di partenza, attraversando in lieve discesa selve e praterie; si giunge così ad alcune ville di villegiatura ed al capoluogo del Renon Collalbo (tranvia e strada; ore 1 da Tann).

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.
Editore Sentres
 Portale outdoor # 1 in Alto Adige 

 Vacanze in Alto Adige per turisti attivi e per coloro che sono alla ricerca dei sapori tipici di queste zone: i sentieri più belli, tour in bicicletta, hotel, pensioni, appartamenti e agriturismi per una vacanza rilassante! L'Alto Adige offre tanti paesaggi diversi tra cui le Dolomiti, i grandi ghiacciai del Gruppo dell'Ortles e le zone mediterrane intorno alla città di Merano e al Lago di Caldaro. Passeggiate lungo le roggie, escursioni per tutta la famiglia che conducono a meravigliose malghe, vie ferrate per chi cerca l'avventura, fantastici trails per gli amanti della mountain bike e tanti modi favolosi per godersi l'inverno. Scoprite l'Alto Adige con sentres.com.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

enrico oddone
02.05.2014 · Community
Itinerario compiuto con qualche lieve differenza. Partenza da Longomoso, proseguendo osservando le piramidi di terra fino a S. Maria Saal e quindi a Bad Siess. Tratto piacevole, seppure con qualche tratto non breve su strada asfaltata. Più "campestre" e piacevole il tratto tra Bad Siess e Tann (dove non è possibile mangiare per chi non sia ospite della struttura). Rientro con deviazione sul sentiero 35A per rientrare direttamente a Longomoso, giusto in corrispondenza della Commenda dei Cavalieri teutonici. Passeggiata piacevole che risente un po' (secondo me) dei tratti su strada asfaltata. Bello il tratto (attrezzato con belvedere e cartelloni esplicativi) da cui si ammirano le piramidi di terra.
Visualizza di più

Foto di altri utenti