Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico Percorso consigliato

Belvedere del Monte Fertazza - Val Fiorentina

Sentiero turistico · Selva di Cadore
Responsabile del contenuto
Regione del Veneto Partner verificato 
  • Fertazza- Belvedere
    Fertazza- Belvedere
    Foto: Franco Voglino e Annalisa Porporato
m 2000 1900 1800 1700 1600 4 3 2 1 km

In Val Fiorentina, bucolica escursione che tra alpeggi, mucche e pascoli porta a balconate panoramiche sulle cime circostanti.

facile
Lunghezza 4,8 km
1:50 h.
350 m
19 m
2.070 m
1.720 m

Si imbocca la sterrata che si stacca dalla provinciale (1715 m – cartello Cima Fertazza 568) cominciando a camminare con una pendenza graduale attraverso ampi e rilassanti pascoli alternati a boschetti di abeti e larici, mentre a sinistra appaiono le rocce del gruppo del Civetta e alle spalle domina la mole del Monte Pelmo.

Si incontra presto un bivio dove si tiene la destra in salita sempre graduale e piacevole, in ambiente molto iconico, fino a raggiungere Malga Fontanafredda (1768 m). La sterrata prosegue oltre gli edifici della malga cominciando a salire un po’ più ripida, per arrivare ad un' evidente pista da sci. La si attraversa tenendo la sinistra e in salita decisa si arriva ad un caratteristico angolo con panchine e una specie di menhir, un posto ideale dove soffermarsi qualche momento. Ci si trova ad un incrocio di sentieri e si prosegue dritti (cartello Cima Fertazza 568) e seguendo la curva di una pista da sci si arriva al bar La Ciasela (2031 m); si supera quindi l’edificio affrontando l’ultima salita che porta al rifugio Belvedere (2080 m) dalla cui terrazza si apre una grandiosa vista che va dal Monte Civetta al Puez Odle passando per la Marmolada, il Sassolungo e il sottostante lago di Alleghe, da una parte, e verso le cime del Lagazuoi, Mondeval, Antelao e Monte Pelmo dall’altra.

Un cartello invita a proseguire: poco oltre si giunge alla croce che orna la cima del Monte Fertazza (2101 m) da cui la vista si apre a 360°.

Il ritorno è sulla medesima via dell’andata.

Immagine del profilo di Franco Voglino e Annalisa Porporato
Autore
Franco Voglino e Annalisa Porporato
Ultimo aggiornamento: 12.08.2022
Difficoltà
facile
Impegno fisico
Punto più alto
2.070 m
Punto più basso
1.720 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Veneto Turismo, www.veneto.eu

Pro Loco Selva di Cadore, www.valfiorentina.it

Partenza

Località Fertazza – Zoldo Alto (BL); coordinate: 46°25'07"N 12°05'40"E (1.726 m)
Coordinate:
DD
46.418668, 12.094608
DMS
46°25'07.2"N 12°05'40.6"E
UTM
33T 276736 5144668
w3w 
Mostra sulla mappa

Arrivo

Cima Fertazza

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

SP251, a 1 km dal Passo Staulanza direzione Valle di Zoldo

Dove parcheggiare

Pochi posti per parcheggiare al punto di partenza. Ampi parcheggi al Passo Staulanza a 1 km

SP251, a 1 km dal Passo Staulanza direzione Valle di Zoldo

Coordinate

DD
46.418668, 12.094608
DMS
46°25'07.2"N 12°05'40.6"E
UTM
33T 276736 5144668
w3w 
///agenzie.maglia.tenerne
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
4,8 km
Durata
1:50 h.
Salita
350 m
Discesa
19 m
Punto più alto
2.070 m
Punto più basso
1.720 m
Andata e ritorno Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 2 Highlights
  • 2 Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio