Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico Percorso consigliato

Anello Ponte Tibetano Val de Riva

· 2 reviews · Sentiero turistico · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
APT San Martino di Castrozza Partner verificato  Explorers Choice 
  • Foto: Primiero Hiking, APT San Martino di Castrozza
m 1200 1100 1000 12 10 8 6 4 2 km
Comoda escursione ai piedi delle Vette Feltrine che permette di vivere i pascoli di San Giovanni e della Val Noana attraversando un ponte tibetano sospeso sul rio Giasinozza.
media
Lunghezza 12,7 km
4:00 h.
594 m
594 m
1.258 m
1.035 m

L’anello parte da San Giovànni  e si svolge nella parte bassa della Val Noàna. Particolarmente scenografico il punto in cui si attraversa il rio Giasinozza tramite il nuovo ponte Tibetano, una struttura lunga circa 70 metri che corre 30 metri sopra il torrente. Dalla partenza la strada per arrivare al ponte è interamente in discesa, una volta lasciatisi alle spalle i masi di San Giovànni il paesaggio diventa abbastanza selvaggio e offre per un momento l’opportunità di sentirsi completamente fuori dal mondo. Possiamo dire che questo anello è particolarmente adatto a persone che amano viversi l’escursione in solitudine lontano da sentieri e atmosfere affollate. Una volta attraversato il torrente vi appariranno i pascoli di Còl e da quel punto i sentieri attraverseranno una moltitudine di pascoli differenti. (i.e. Fònteghi, Val Piàna).

 

Consiglio dell'autore

Agli amanti delle attività ad alto tasso di adrenalina, all'altezza del Rifugio Fonteghi, si consiglia una discesa in canyoning lungo il Torrente Noana
Immagine del profilo di Primiero Hiking
Autore
Primiero Hiking
Ultimo aggiornamento: 05.11.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.258 m
Punto più basso
1.035 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Prestare particolare attenzione al tratto nel bosco lungo la discesa da San Giovanni, la quale può risultare impervia per le piante e le radici del terreno.

Si consiglia di controllare le condizioni del ponte tibetano le quali possono risultare scivolose.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

https://www.sanmartino.com/IT/canyoning/ 

Partenza

Sella di Poit (1.196 m)
Coordinate:
DD
46.147794, 11.845901
DMS
46°08'52.1"N 11°50'45.2"E
UTM
32T 719773 5114406
w3w 
///bevendo.spaghi.recando
Mostra sulla mappa

Arrivo

Sella di Poit

Direzioni da seguire

Da San Giovanni, prendere il sentiero No. 726 direzione Fonteghi, e terminato un primo tratto su strada asfaltata si entra in un sentiero in discesa molto comodo e largo. Superato il ponte tibetano, dopo una breve risalita ci si trova immersi nei pascoli di Agaon e Col fino al Rifugio Fonteghi. Dai Fonteghi, prendere il sentiero No. 733 direzione Val Piana (il sentiero può risultare difficile da seguire nel primo tratto a causa delle tante piante cadute) attraversando i masi di Val Piana di sotto. Dalla Val Piana di sotto, seguire la strada verso la Val Piana di Sopra attraverso una comoda strada forestale ad anello che giuge alla chiesetta presente in Val Piana di Sopra, da questo punto è possibile avere una vista a trecentosessanta gradi sia sulle antistanti Vette Feltrine, sia sulla Cima Folga che sulle Pale di San Martino. Non resta che chiudere l'anello e raggiungere nuovamente Val Piana di sotto e di conseguenza imboccare la strada per i Fonteghi. Invece di salire a Col consigliamo di seguire la strada asfaltata fino ad Agaon e da lì imboccare nuovamente il sentiero per il ponte tibetano, già fatto precedentemente, per tornare al punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Il servizio di autobus fornito da TrentinoTrasporti serve Trentino e Veneto, trovate gli orari sul sito www.ttesercizio.it.  Il nome della fermata a cui scendere è quella di Mezzano, la quale dista una decina di minuti dal punto di partenza.

Le fermate ferroviarie più vicine sono quelle di Trento e Feltre, dove sono presenti line autobus per il paese di Mezzano. Per gli orari dei treni consultare www.fsitaliane.it 

Come arrivare

Le possibilità di raggiungere Mezzano sono diverse:

Arrivare in auto:

 

1) l’itinerario migliore A13 (Bologna-Padova) uscita Padova Sud oppure Padova Ovest

SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa

SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten

SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle

Nota: 130 km circa da Padova a Mezzano; il tratto Padova-Cittadella della statale nr. 47 della Valsugana è molto trafficato nei giorni feriali.

 

2) A4 (Torino-Trieste) fino a Vicenza + A31(Vicenza-Valdastico) uscita Dueville 

SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Trento) fino a Cismon del Grappa

SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten

SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle

Nota: 100 km circa da Dueville a Mezzano.

 

3) A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Trento Sud

SS47 della Valsugana (direzione Bassano/Padova) fino a Cismon del Grappa

SS50bis (direzione Feltre/Belluno) fino ad Arten

SS50 per Primiero, San Martino e Passo Rolle

Nota: 110 km circa da Trento a Mezzano; gran parte del tratto Trento-Cismon del Grappa della statale nr. 47 della Valsugana è una superstrada molto veloce. 

 

4) A22 (Modena-Verona-Brennero) uscita Egna-Ora (BZ) 

SS48 (direzione Val di Fiemme - Val di Fassa) fino a Predazzo

SS50 per Passo Rolle, San Martino di Castrozza e Primiero (nell’ordine)

Nota: 70 km circa da Ora a Mezzano.

Dove parcheggiare

Alla sella di Poit vi è un piccolo spiazzo per parcheggiare, altrimenti consigliamo di lasciare la macchina in paese e salire a piedi; oppure raggiungere il Rifugio Caltena e da lì cominciare il proprio itinerario

Coordinate

DD
46.147794, 11.845901
DMS
46°08'52.1"N 11°50'45.2"E
UTM
32T 719773 5114406
w3w 
///bevendo.spaghi.recando
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

è sufficiente disporre di un paio di normali scarpe da ginnastica, vivamente consigliata inoltre una giacca a vento  anti pioggia visti i possibili cambiamenti meteorologici in loco.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,0
(2)
Sebastiano D.
28.06.2020 · Community
Meraviglioso percorso in mezzo alla natura con un passaggio su ponte tibetano di recente costruzione. Alcuni tratti poco adatti a bambini piccoli. Diciamo meglio da scuole medie in avanti
Visualizza di più
Ponte tibetano
Foto: Sebastiano D., Community

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
12,7 km
Durata
4:00 h.
Salita
594 m
Discesa
594 m
Punto più alto
1.258 m
Punto più basso
1.035 m
Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • Highlights
  • Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio