Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero ciaspole Percorso consigliato

Ciaspolata al rifugio Vajolet

Sentiero ciaspole · Gruppo del Catinaccio
Responsabile del contenuto
Hotel CYPRIANERHOF Partner verificato 
  • Preuss Hütte
    Preuss Hütte
    Foto: Cyprianerhof Dolomit Resort, Hotel CYPRIANERHOF
m 2200 2000 1800 1600 1400 12 10 8 6 4 2 km
Un’escursione in un paesaggio unico nel cuore del Catinaccio
media
Lunghezza 12,1 km
5:09 h.
747 m
730 m
2.246 m
1.499 m

Consiglio dell'autore

 La vista meravigliosa dalla Cima Scalieret, sul Catinaccio e le torri del Vajolet.

Il paesaggio straordinario del Larsec: prati innevati in mezzo alle rocce, larghissimi ghiaioni, pareti e bizzarre formazioni rocciose.

Immagine del profilo di Cyprianerhof Dolomit Resort
Autore
Cyprianerhof Dolomit Resort
Ultimo aggiornamento: 18.04.2018
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.246 m
Punto più basso
1.499 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Tipo di strada

Asfalto 54,97%Sentiero naturalistico 10,38%Sentiero 14,17%Sconosciuto 20,46%
Asfalto
6,6 km
Sentiero naturalistico
1,3 km
Sentiero
1,7 km
Sconosciuto
2,5 km
Mostra il profilo altimetrico

Partenza

Coordinate:
DD
46.446798, 11.689996
DMS
46°26'48.5"N 11°41'24.0"E
UTM
32T 706606 5147208
w3w 
///gambo.appelli.volerai
Mostra sulla mappa

Direzioni da seguire

Prendiamo l'autobus per Monzon nella Val di Fassa e parcheggiamo sul parcheggio dietro Monzón davanti ad un torrente costruito. Da qui andiamo con le ciaspole lungo un breve tratto della strada e poi a sinistra sulla vecchia strada per la malga Gardeccia.

Questo sentiero segue il torrente e ripercorre per la pista da sci e ci si raggiunge così la malga Gardeccia. Questa lasciamo alla nostra destra e saliamo per il corso del ruscello.

Seguendo il corso del ruscello arriviamo sotto

la parete rocciosa sotto il rifugio Preuss. Ora continuamo, seguendo il percorso dell'estate per 250 m in salita per la malga Vajolet e la malga Preuss. In alto abbiamo una vista meravigliosa per il paesaggio invernale coperto di neve e le torri del Vajolet ed il Catinaccio. Adesso possiamo goderci una pausa meritata. Il silenzio d´intorno è il premio più bello.

La discesa conduce di nuovo giù per la malga Gardeccia con la sosta presso una delle 3 malghe aperte. Da qui segue la discesa ancora una volta lungo l’ascesa verso il punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.446798, 11.689996
DMS
46°26'48.5"N 11°41'24.0"E
UTM
32T 706606 5147208
w3w 
///gambo.appelli.volerai
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
12,1 km
Durata
5:09 h.
Salita
747 m
Discesa
730 m
Punto più alto
2.246 m
Punto più basso
1.499 m
Percorso ad anello Punti di ristoro lungo il percorso Terreno aperto Nel bosco
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • Highlights
  • Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio