Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero alpinistico Percorso consigliato

Lago Santo (SAT 414)

Sentiero alpinistico · Trento, Monte Bondone, Valle dell' Adige
Responsabile del contenuto
Piana Rotaliana Königsberg - Consorzio Turistico Partner verificato 
  • SAT 414 San Michele all'Adige - Lago Santo. Vista di San Michele dall'alto
    SAT 414 San Michele all'Adige - Lago Santo. Vista di San Michele dall'alto
    Foto: Società Alpinisti Tridentini (SAT), Piana Rotaliana Königsberg - Consorzio Turistico
m 1200 1000 800 600 400 200 8 6 4 2 km
difficile
Lunghezza 9 km
3:40 h.
1.005 m
0 m
1.213 m
209 m
Lungo e interessante itinerario per la varietà paesaggistica degli ambienti attraversati, che collega il fondovalle dell'Adige al Lago Santo. Nella prima parte i meravigliosi vigneti della Piana Rotaliana, poi i masi e il paese di Faédo, infine i boschi cedui e le pinete dei Monti di Cembra, intercalati da alcune radure con le caratteristiche baite dai tetti di porfido.
Immagine del profilo di Giulia Carli
Autore
Giulia Carli
Ultimo aggiornamento: 22.07.2019
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.213 m
Punto più basso
209 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

 

Tracce GPX © Società degli Alpinisti Tridentini (SAT)

Dati disponibili sotto la Open Database License.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg

Corso del Popolo, 35 - Mezzolombardo (TN)

Tel. 0461 1752525

info@pianarotaliana.it

www.pianarotaliana.it

S.A.T. San Michele all'Adige

Partenza

San Michele all'Adige (208 m)
Coordinate:
DD
46.193589, 11.133084
DMS
46°11'36.9"N 11°07'59.1"E
UTM
32T 664591 5117768
w3w 
///orsetti.cassone.crampo
Mostra sulla mappa

Arrivo

Lago Santo

Direzioni da seguire

L'itinerario inizia nel centro del paese di San Michele all'Adige e segue la SP che sale a Faédo. Si passa presso il "Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina" e si prosegue fino ad un capitello votivo, a monte della strada, da dove parte una stradina, inizialmente selciata, che risale gli estesi vigneti del caratteristico e grande conoide alluvionale di Faédo.

Nei pressi di Maso Cento Finestre, ci s'immette alla "Strada del vino", si continua verso N all'incrocio con la strada per Faédo che si segue fino al vicnio imbocco di una interpoderale che sale ripida in direzione del paese. Si interseca nuovamente la SP e si continua fino alle prime case del paese, in loc. Molini di Faédo. Tra le case si imbocca sulla sx una stradina che s'alza fra i vigneti sul versante in dx or. del Rio dei Masetti, ad incrociare nuovamente, in località Palai, la SP per Masen; la si segue superando la frazione di Pineta per giungere a Fontanelle di ­Faédo, dove si trova anche un ampio parcheggio. Si imbocca ora una mulattiera che s'alza nel bosco addentrandosi in una valletta solcata da un rigagnolo, attraversato il quale, si va ad incrociare una strada forestale che conduce in Val della Stua.

Lasciato sulla dx l'itinerario 417 per la Maderlina, si continua per la forestale che sale gradatamente oltrepassando Palù Sovina e giungendo fino al grande prato di Palù Longa dove si trovano alcune baite. Poco oltre l'ultimo edificio, si gira a sx per una mulattiera che, risalito il pendio boscoso, sbuca sulla SP 96 del Lago Santo. La si segue fino al bivio con la stradina per Lagabrùn e Saùch che traversa pianeggiando fra i boschi che sovrastano il Biotopo di Lagabrùn; la si segue per circa 500 metri fino all'incrocio con il sentiero 409A. Al crocevia si prende la mulattiera sulla dx che sale a sfiorare nuovamente la SP 96 e s'immette sul sentiero che, tenendosi in dx or. della Val Zorz, fra la scarpata di porfido e a margine di alcuni prati, raggiunge infine lo spiazzo attiguo al Rifugio Alpino Lago Santo.

© SAT 20130429

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Dall'uscita dell'autostrada A22 San Michele all'Adige-Mezzocorona seguire le indicazioni per San Michele all'Adige.

Coordinate

DD
46.193589, 11.133084
DMS
46°11'36.9"N 11°07'59.1"E
UTM
32T 664591 5117768
w3w 
///orsetti.cassone.crampo
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

"...per sentieri e luoghi SUI MONTI DEL TRENTINO" pubblicato in coedizione SAT - Euroedit srl.

Mappe consigliate

Carta Turistica Piana Rotaliana Königsberg (1:30 000), acquistabile presso il Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Attrezzatura

Sono necessari abbigliamento e calzature (scarponi/scarpe da trekking) idonei ad escursioni in montagna.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
9 km
Durata
3:40 h.
Salita
1.005 m
Punto più alto
1.213 m
Punto più basso
209 m
Panoramico

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 6 Highlights
  • 6 Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio