Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero alpinistico Percorso consigliato

CIAMPEDIE - RIFUGIO RODA DI VAEL - PASSO CIGOLADE (Pas da le Zigolade) - GARDECCIA - CIAMPEDIE

Sentiero alpinistico · Val di Fassa · Aperto
Responsabile del contenuto
APT Val di Fassa Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: APT Val di Fassa
m 2600 2500 2400 2300 2200 2100 2000 1900 1800 14 12 10 8 6 4 2 km
Traversate in quota
Aperto
difficile
Lunghezza 14,9 km
6:56 h.
783 m
792 m
2.513 m
1.932 m
Raggiunto il Ciampedìe (m 1.998) con la funivia, ci si dirige verso il rifugio Ciampedìe e, scendendo nel sottostante avvallamento, si risale poi verso il rifugio Negritella.Si prosegue a sinistra sul sentiero n. 545 lungo il tracciato della pista invernale e, superata una paretina rocciosa, si entra a destra nel bosco. Poco oltre si attraversa diagonalmente la pista da sci per poi proseguire nuovamente nel bosco. Si cammina agevolmente su un terreno perlopiù pianeggiante e privo di ostacoli. Lungo il sentiero che costeggia la parete si oltrepassano gli speroni rocciosi delle Rondolae.Si segue l’indicazione per la Malga Vael e, poco dopo il ruscello, si raggiunge la malga. Si segue la strada sterrata in salita che in poco tempo porta alla Buja de Vael. Si prosegue sulla sinistra e si riprende a salire, superando infine il gradone roccioso che costituisce la base su cui poggia tutto il gruppo del Catinaccio (Ciadenac) fino a raggiungere i rifugi Baita Marino Pederiva e Roda di Vael a m 2.280 (ore 2.00).Qui ci si avvia a destra sul sentiero n. 541, attraversando il pianoro erboso dominato dalla Roda de Vael. Si inizia quindi a risalire il sentiero ghiaioso che si insinua nella stretta gola fra le pareti strapiombanti dei Mugoni (Mugogn) e le creste sbrecciate delle Cigolade (Zigolade) per giungere infine al passo omonimo (ore 1.30; 3.30). Si scende il versante opposto lungo ripidi tornanti, poi il sentiero diventa pianeggiante. Incrociato il sentiero n. 550 che, a destra, taglia ripido verso la sottostante conca di Gardeccia e, a sinistra, conduce verso il Passo Coronelle (Pas de le Coronele), si prosegue sino a confluire sulla strada sterrata (segnavia n. 546) che sale ai rifugi Vajolet e Preuss. Si scende a destra ed in 20 minuti circa si raggiungono i rifugi Stella Alpina Spiz Piaz, Gardeccia e la Baita Enrosadira (ore 1.30; 5.00), posti nella conca di Gardeccia da dove s’imbocca l’ampio e comodo tracciato che riconduce a Ciampedìe (ore 0.45; 5.45).

Consiglio dell'autore

Trasporto con impianti: verificare periodi e orari di apertura

Solo il tratto da Ciampedìe al Rifugio Roda di Vael è adatto a famiglie con bambini (da 6 anni) e percorribile con marsupio/zaino porta bimbo.

Immagine del profilo di Azienda per il Turismo della Val di Fassa - © All rights reserved
Autore
Azienda per il Turismo della Val di Fassa - © All rights reserved
Ultimo aggiornamento: 08.08.2020
Difficoltà
difficile
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
2.513 m
Punto più basso
1.932 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Per le escursioni in montagna scegli itinerari in funzione delle tue capacità fisiche e tecniche, documentandoti adeguatamente sulla zona da visitare. Se cammini in gruppo prevedi tempi di percorrenza in relazione agli escursionisti più lenti.

Di preferenza non intraprendere da solo un’escursione in montagna e, in ogni caso, lascia detto a qualcuno l’itinerario che prevedi di percorrere, ravvisando del tuo ritorno.Informati sulle previsioni meteo e osserva costantemente lo sviluppo del tempo.Nel dubbio torna indietro. A volte è meglio rinunciare che arrischiare l’insidia del maltempo o voler superare difficoltà di grado superiore alle proprie forze, capacità, attrezzature. Studia preventivamente itinerari alternativi di rientro.Riporta a valle i tuoi rifiuti. Rispetta la flora e la fauna. Evita di uscire inutilmente dal sentiero e di fare scorciatoie. Rispetta le culture e le tradizioni locali ricordandoti che sei ospite delle genti di montagna.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Azienda per il Turismo della Val di Fassa

Strèda Roma, 36

38032 Canazei (TN)

Tel. +39 0462 609500

info@fassa.com

www.fassa.com

Partenza

CIAMPEDIE (VIGO DI FASSA) (1.990 m)
Coordinate:
DD
46.433701, 11.664295
DMS
46°26'01.3"N 11°39'51.5"E
UTM
32T 704681 5145685
w3w 
///chiedo.poterci.cadono

Arrivo

CIAMPEDIE (VIGO DI FASSA)

Direzioni da seguire

Il punto di partenza di questa bella escursione nel gruppo del Catinaccio è il Ciampedìe (1.998 m), una terrazza naturale che domina il paese di Vigo di Fassa. Il Ciampedìe si raggiunge comodamente in funivia. Parcheggi nelle immediate vicinanze della stazione a valle dell’impianto di risalita.

L’itinerario termina a Gardeccia. Si rientra a Ciampedìe a piedi lungo l’ampio e comodo sentiero n. 540 (45 min.). Solo il tratto da Ciampedìe al Rifugio Roda di Vael è adatto a famiglie con bambini (da 6 anni) e percorribile con marsupio/zaino porta bimbo. 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Linee trasporto pubblico Trentino Trasporti - Val di Fassa:

linea n. 101 Canazei - Cavalese - Trento

linea n. 104 Cavalese - Ora - Trento

linea n. 123 Moena - Passo San Pellegrino - Falcade

Linee trasporto pubblico SAD - Val di Fassa:

linea n. 180 Pozza di Fassa - Vigo di Fassa - Passo Carezza - Bolzano

linea n. 471 Passi Dolomitici (Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi, Passo Fedaia). Servizio attivo solo in estate

Come arrivare

Porte d'accesso principali alla valle provenendo dall'A22, autostrada Modena-Brennero:

- uscita Ora/Egna, S.S. 48 delle Dolomiti - Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa (distanza km 45). Dalla circonvallazione di Moena (zona artigianale) verso Canazei;

- uscita Bolzano Nord, S.S. 241 Grande Strada delle Dolomiti - Passo Carezza -Vigo di Fassa (distanza km 40). Da Vigo verso nord in direzione di Canazei, verso sud in direzione Soraga di Fassa e Moena;

Altri accessi alla Val di Fassa:

- dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo e S.P. per Agordo e S.P. 346 del Passo San Pellegrino - Moena (Val di Fassa).Dalla circonvallazione di Moena verso Canazei;

- dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo e S.P. per Agordo/Alleghe/Rocca Pietore. S.P.641 del Passo Fedaia - Canazei;

- provenendo da Arabba, S.S.48 del Passo Pordoi - Canazei;

- dalla Val Gardena, S.S.242 Passo Sella - Canazei.

Dove parcheggiare

Parcheggi nelle immediate vicinanze della stazione a valle dell’impianto di risalita.

Coordinate

DD
46.433701, 11.664295
DMS
46°26'01.3"N 11°39'51.5"E
UTM
32T 704681 5145685
w3w 
///chiedo.poterci.cadono
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Attrezzatura

Provvedi ad un abbigliamento ed equipaggiamento consono all’impegno e alla lunghezza dell’escursione e porta nello zaino l’occorrente per eventuali situazioni di emergenza, assieme ad una minima dotazione di pronto soccorso.

Attrezzatura per escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità

Equipaggiamento per escursioni

  • Casco da arrampicata
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Stato
Aperto
Difficoltà
difficile
Lunghezza
14,9 km
Durata
6:56 h.
Dislivello
783 m
Discesa
792 m
Punto più alto
2.513 m
Punto più basso
1.932 m
Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso Impianti di risalita/discesa

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio