Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero alpinistico Percorso consigliato

Anello con salita al Monte Macaion

· 3 reviews · Sentiero alpinistico · Val di Non
Responsabile del contenuto
APT Val di Non Soc. Coop. Partner verificato 
  • Gantkofelkreuz mit Blick Richtung Bozen
    Gantkofelkreuz mit Blick Richtung Bozen
    Foto: Hartmut Wimmer, Outdooractive Premium
m 1900 1800 1700 1600 1500 1400 10 8 6 4 2 km
Escursione senza salite brusche e tratti esposti che porta alla cima della Val di Non da dove si dominano la Val d'Adige e la Val Venosta, Bolzano e Merano.
media
Lunghezza 10,6 km
4:15 h.
570 m
570 m
1.862 m
1.471 m
Escursione tranquilla senza salite brusche e tratti esposti che permette di raggiungere uno dei punti più panoramici della Val di Non. Dalla Croce del Macaion infatti il panorama spazia dalle città di Merano e Bolzano, all’intera Val d’Adige e alle Dolomiti.

Consiglio dell'autore

Al rientro vale la pena una sosta alla Malga di Fondo dove si può acquistare dell'ottimo formaggio.
Immagine del profilo di APT Val di Non
Autore
APT Val di Non
Ultimo aggiornamento: 05.03.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Punto più alto
1.862 m
Punto più basso
1.471 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Punti di ristoro

Malga di Fondo

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Malga di Fondo (1.505 m)
Coordinate:
DD
46.488710, 11.176416
DMS
46°29'19.4"N 11°10'35.1"E
UTM
32T 667033 5150650
w3w 
///fare.capace.svenuti
Mostra sulla mappa

Arrivo

Malga di Fondo

Direzioni da seguire

Dal Lago Smeraldo di Fondo si prosegue lungo la strada, dapprima asfaltata poi sterrata, seguendo le indicazioni per Malga di Fondo. Dopo 7 km si raggiunge il parcheggio della malga. Da qui si scende di poco lungo la stessa forestale fino ad un tornante nei pressi di un torrente. Si segue la strada forestale di sinistra che costeggia il rio e sale tra abeti fino ad incrociare il sentiero SAT 500 con le indicazioni per il Monte Macaion. Si segue questo sentiero che taglia un tornante, riporta sulla forestale e la abbandona definitivamente per alzarsi fino alla Forcola di Gaido. Si prosegue sempre lungo il segnavia SAT 500 che in una mezzora raggiunge la Croce del Macaion da dove si gode di un ampissimo panorama su Merano, Bolzano, Val d’Adige e Monti Sarentini. Si prosegue per un breve tratto in direzione della cima e una volta incrociato il segnavia SAT 513 lo si prende in discesa fino a quota 1650 dove si avvista sulla destra in un’ampia radura Baita Genzianella. Dopo circa 100 metri si abbandona il segnavia SAT 513 per seguire sulla destra una trattorabile senza segnavia che passa davanti alla baita e in breve raggiunge la Malga Manzara di Fondo. Si imbocca la strada forestale e con una discesa regolare si raggiunge la Malga di Fondo.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Dal Lago Smeraldo di Fondo si prosegue lungo la strada, dapprima asfaltata poi sterrata, seguendo le indicazioni per Malga di Fondo. Dopo 7 km si raggiunge il parcheggio della malga.

Dove parcheggiare

Ai piedi della Malga di Fondo

Coordinate

DD
46.488710, 11.176416
DMS
46°29'19.4"N 11°10'35.1"E
UTM
32T 667033 5150650
w3w 
///fare.capace.svenuti
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

4Land, cartina escursionistica numero #155 scala 1:25.000

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Scarponici da trekking e bastoncini

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,7
(3)
Elena Corazzolla
04.07.2021 · Community
Passeggiata tranquilla e adatta a tutti, fatta in poco più di due ore (pausa esclusa), cima molto panoramica.
Visualizza di più
Silvia Zeni
14.11.2020 · Community
Vista da Monte Macaion S U P E R M O Z Z A F I A T O anche per me che di cime, soprattutto dolomitiche, ne ho fatte tante. Affrontato in novembre, la vista sulla val d'Adige e le Dolomiti altoatesine è top. Consiglio di fare il giro al contrario rispetto a come è segnato (attenzione a non smarrire il sentiero dopo la seconda baita per raggiungere la strada e la "salita del medico"). Così nello scendere, se si ha ancora tempo ed energie, si può allungare il giro (altri 150m di dislivello positivo in più) e passare per il Lago di Tret, un luogo magico, nonostante sia molto gettonato.
Visualizza di più
Lago di Tret, allungando il giro
Foto: Silvia Zeni, Community
Panorama dalla cima del Monte Macaion
Foto: Silvia Zeni, Community
La croce di vetta
Foto: Silvia Zeni, Community
Giuseppe Cimatti
17.08.2018 · Community
Bella passeggiata, fatta in 3h30' di cammino con mia figlia di 8 anni. Mozzafiato il panorama dal m. Macaion. Il percorso potrebbe essere segnato meglio, in due punti non si trovano i riferimenti, almeno non subito. Consiglio vivamente
Visualizza di più
Panorama monte Macaion
Foto: Giuseppe Cimatti, Community

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
10,6 km
Durata
4:15 h.
Salita
570 m
Discesa
570 m
Punto più alto
1.862 m
Punto più basso
1.471 m
Percorso ad anello Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Passaggio in vetta

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 2 Highlights
  • 2 Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio