Crea percorso fino qui Copia il percorso
Percorso urbano Percorso consigliato

Camminata Cadenabbia - Chiesa dei Santi Nabore e Felice di Griante

Percorso urbano · Italia
Immagine del profilo di APT Griante Cadenabbia
Responsabile del contenuto
APT Griante Cadenabbia 
  • Foto: APT Griante Cadenabbia, Community
m 240 220 200 400 300 200 100 m
Camminata di paese da Cadenabbia alla chiesa dei Santi Nabore e Felice a Griante
facile
Lunghezza 0,5 km
0:10 h.
53 m
2 m
260 m
208 m

Una semplice e piacevole camminata che parte dalla frazione di Cadenabbia a lago e sale verso il paese di Griante fino ad arrivare alla Chiesa principale del paese.

Il percorso è in salita, ma non è faticosa e ci si impiegano 10 minuti. E' un'ottima passeggiata per tutti per iniziare a conoscere il paese e le sue bellezze.

Consiglio dell'autore

E' una semplice camminata che potete fare anche con bambini e animali che passa attraverso il paese.
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
260 m
Punto più basso
208 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 58,91%Sentiero 41,08%
Asfalto
0,3 km
Sentiero
0,2 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

 Difficoltà: E

SCALA DELLE DIFFICOLTÀ

Nella scheda tecnica di ciascun itinerario sono presenti le sigle comunemente utilizzate nelle guide di montagna (T- E - EE- EEA - A). Alcuni itinerari possono avere una doppia sigla (es: T/E oppure E/EE) in quanto presentano le caratteristiche di entrambe le categorie

T (turistico) indica  itinerari quasi sempre brevi e facili che si articolano su stradine forestali e/o sentieri ben segnalati o comunque evidenti che non richiedono particolare allenamento

E (escursionistico) indica percorsi, anche piuttosto lunghi, che si snodano su mulattiere e/o sentieri, evidenti ma non sempre con bolli segnavia. Non hanno difficoltà di rilievo, ma talora possono presentare qualche tratto o singolo passaggio un po’ esposto o malagevole. Sono richiesti equipaggiamento adeguato, un minimo di esperienza e allenamento

EE (per escursionisti esperti) indica itinerari generalmente a quote superiori ai 2000 metri, che si possono articolare su terreno infido e/o in zone impervie, sono caratterizzati spesso da passaggi o tratti esposti e/o attrezzati, talora su roccette con difficoltà di 1° grado. Richiedono esperienza, passo sicuro, senso dell’orientamento, buon equipaggiamento, preparazione psico-fisica.

EEA (per escursionisti esperti con attrezzatura) indica percorsi attrezzati con funi metalliche, staffe, scalette. L’esposizione è quasi sempre costante. Sono obbligatori esperienza, allenamento e adeguato equipaggiamento comprendente casco e set da ferrata. Utili i guanti. 

A (per alpinisti) indica itinerari di roccia che portano alle vette con basse difficoltà alpinistiche (1°/2° grado). Richiedono capacità tecniche, buona esperienza, preparazione fisica, equipaggiamento idoneo (casco, qualche cordino, sempre utile anche uno spezzone di corda di 20-30 metri)

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

 AVVERTENZE

Le informazioni sotto riportate non possono essere considerate sostitutive della presenza di una guida alpina professionista

La montagna è un ambiente meraviglioso ma non esente da rischi, va quindi avvicinato sempre con la massima prudenza

Nelle Avvertenze delle Guide dei Monti d’Italia C.A.I./T.C.I. si legge che la classificazione delle difficoltà “rimane essenzialmente indicativa e va considerata come tale”, trattandosi di un elemento soggettivo.

La classificazione delle difficoltà e i tempi di percorrenza vanno riferiti ad un escursionista/alpinista di livello medio riguardo ad allenamento, esperienza, abilità, allenamento 

Nell’intraprendere un determinato percorso si valutino bene le difficoltà, le proprie capacità e il proprio grado di allenamento.

1) Preparate il vostro itinerario 

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione 

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei  

4) Consultate I bollettini nivometereologici 

5) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

6) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

7) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

8) Non esitate a tornare sui vostri passi

9) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 118

Partenza

Via Roma - 22011 - Lungolago della frazione di Cadenabbia - Griante (Como) (207 m)
Coordinate:
DD
45.992491, 9.238192
DMS
45°59'33.0"N 9°14'17.5"E
UTM
32T 518446 5093240
w3w 
///barche.copriva.coltiva
Mostra sulla mappa

Arrivo

VIa Passeggiata Adenauer - 22011 - Griante (Como)

Direzioni da seguire

Si parte dalla rotonda di Maiolica in località Cadenabbia (zona lago) e si sale per Via Roma per prendere subito una scalinata che vi porterà in paese. Una volta finita la scalinata vi ritroverete sulla strada principale che si divide in 3 direzioni (destra - sinistra - dritta). Voi proseguite dritti in salita e camminando vedrete avvicinarsi la Chiesa dei Santi Nabore e Felice, che è il vostro punto d'arrivo.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Arrivare al punto di partenza in Via Roma con Autobus linea C10 (Como -Colico), la fermata è proprio davanti alla strada che da prendere per effettuare la camminata.

Potete arrivare anche con il traghetto della Navigazione Lago di Como (scalo di Cadenabbia) che provenie da Bellagio o Varenna, e camminare in direzione Nord per circa 2 minuti.

Come arrivare

Al punto di partenza ci si può arrivare direttamente in auto, moto, bicicletta e a piedi.

Dove parcheggiare

Nella zona adiacente alla camminata ci sono parcheggi a pagamento e parcheggi gratuiti dove è possibile parcheggire auto, moto e biciclette.

Coordinate

DD
45.992491, 9.238192
DMS
45°59'33.0"N 9°14'17.5"E
UTM
32T 518446 5093240
w3w 
///barche.copriva.coltiva
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

 1) Utilizza sempre calzature adeguate con suola scolpita antiscivolo.

2) Portate sempre con voi abbigliamento integrativo per un eventuale cambiamento meteo.

3) Può essere d'aiuto un apparecchio elettronico provvisto di GPS.

4) Può essere d'aiuto d'aiuto portare dei bastoni da trekking.

5) Una borraccia d'acqua.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
0,5 km
Durata
0:10 h.
Salita
53 m
Discesa
2 m
Punto più alto
260 m
Punto più basso
208 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Andata e ritorno Da punto a punto Panoramico Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica Dog-friendly

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • Highlights
  • Highlights
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio