Crea percorso fino qui Copia il percorso
Bicicletta da corsa Percorso consigliato

Fai della Paganella

Bicicletta da corsa · Trento, Monte Bondone, Valle dell' Adige
Responsabile del contenuto
VisitTrentino Partner verificato 
  • Fai della Paganella
    Fai della Paganella
    Foto: VisitTrentino, VisitTrentino
m 1000 800 600 400 200 10 8 6 4 2 km
Puntare il manubrio verso Fai della Paganella significa avere gambe, ma anche avere cuore. La salita, lunga 10 chilometri, impone forza e determinazione.
media
Lunghezza 11,6 km
1:51 h.
824 m
80 m
1.032 m
235 m
Immagine del profilo di VisitTrentino
Autore
VisitTrentino
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.032 m
Punto più basso
235 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Mezzolombardo (fuori galleria inizio SP64) (296 m)
Coordinate:
DD
46.222820, 11.082710
DMS
46°13'22.2"N 11°04'57.8"E
UTM
32T 660619 5120913
w3w 
///postale.indizi.tollerante
Mostra sulla mappa

Arrivo

Località Santel (Fai della Paganella)

Direzioni da seguire

Il nastro d’asfalto largo e regolare tradisce la voglia di strafare. Un errore da non commettere. Anche se le pendenze non sono proibitive per arrivare a Fai serve concentrazione e misura. Bisogna lasciarsi andare al ritmo delle pulsazioni ascoltando le proprie sensazioni, senza pensare di avere le gambe di Eddy Merckx quando, in maglia rosa, nel Giro del 1973, su queste strade staccò tutti vincendo in solitaria.

Si parte dal bivio che si trova all’uscita della galleria di Mezzolombardo. I primi chilometri sono all’ombra del bosco. Poi la radura si apre con la strada che sale sul fianco della montagna. Gli ultimi chilometri si sviluppano quasi rettilinei, e qui il ciclista si sente solo con se stesso, con la meta che sembra non arrivare mai. Dopo l’ultima pedalata, con il piede a terra si prende consapevolezza della bellezza del posto. Fai si adagia su una terrazza naturale dal panorama incredibile, con ai lati il monte Fausior e la Paganella. Una porta sulle Dolomiti di Brenta, l'unica isola di dolomia situata ad ovest del Fiume Adige.

A centro paese partono gli impianti di risalita, perché d’inverno Fai diventa un rinomato centro sciistico.

Dall’Altopiano della Paganella parte, anche, il Giro del Brenta, uno degli itinerari per bici da corsa più noti dell'intero Trentino. Misura circa 150 chilometri con oltre 2mila metri di dislivello.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.222820, 11.082710
DMS
46°13'22.2"N 11°04'57.8"E
UTM
32T 660619 5120913
w3w 
///postale.indizi.tollerante
Mostra sulla mappa
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
11,6 km
Durata
1:51 h.
Salita
824 m
Discesa
80 m
Punto più alto
1.032 m
Punto più basso
235 m

Statistiche

  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • Waypoint
  • Waypoint
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio