Alta Via Contenuto Premium

Trekking alla Cima Venezia

Alta Via · Val Venosta
Responsabile del contenuto
Sentres Partner verificato  Explorers Choice 
  • Cima Venezia sulla parte posteriore della Valle Martello.
    Cima Venezia sulla parte posteriore della Valle Martello.
    Foto: Martin Braito
m 3000 2500 2000 14 12 10 8 6 4 2 km
difficile
Lunghezza 15 km
6:26 h.
1.386 m
1.386 m
3.361 m
2.059 m
Le tre Cime VeneziaTre punte fra vasti ghiacciai

In Val Venosta, da Coldrano - Goldrain si percorre l’intera Val Martello fino all’ultimo parcheggio (2050 m, alberghi). Sul sentiero 150 si passa al rifugio Zufallhütte-Nino Corsi (2265 m, mezz’ora buona). Si continua toccando l’antica diga in pietra; al bivio si svolta a sinistra sul sentiero 103, che porta al rifugio Marteller Hütte-Martello (2610 m; ore 2 dal parcheggio). Proseguendo si costeggia il laghetto, ed al bivio si gira a sinistra sul sentiero 27 (indicazione «Veneziaspitze»), risalendo la morena ed il ghiaione guidati da ometti di pietre, fino a rocce levigate e blocchi ed allo Hohenferner (Vedretta Alta). Sul ghiacciaio con pochi crepacci, seguendo le tracce, si ascende alla cresta sovrastante, e su di essa verso sinistra (est) si giunge in breve alla Cima Marmotta (Köllkuppe, 3330 m; ore 2.30 dal rifugio Martello). Sulla cresta affilata ed aerea, con qualche passaggio di 1° grado, con saliscendi ad una forcella (3300 m), si prosegue verso est su macigni e roccette con

Accedi al percorso con PRO+
Con PRO+ hai accesso a tutti i dettagli del percorso, incluse direzioni, foto, tracciato GPS e altre informazioni utili.

Sei già registrato? 

Contenuto Premium I percorsi Premium sono creati da autori ed editori specializzati.
Editore Sentres
 Portale outdoor # 1 in Alto Adige 

 Vacanze in Alto Adige per turisti attivi e per coloro che sono alla ricerca dei sapori tipici di queste zone: i sentieri più belli, tour in bicicletta, hotel, pensioni, appartamenti e agriturismi per una vacanza rilassante! L'Alto Adige offre tanti paesaggi diversi tra cui le Dolomiti, i grandi ghiacciai del Gruppo dell'Ortles e le zone mediterrane intorno alla città di Merano e al Lago di Caldaro. Passeggiate lungo le roggie, escursioni per tutta la famiglia che conducono a meravigliose malghe, vie ferrate per chi cerca l'avventura, fantastici trails per gli amanti della mountain bike e tanti modi favolosi per godersi l'inverno. Scoprite l'Alto Adige con sentres.com.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

Christian Camin
31.07.2013 · Community
Visualizza di più

Foto di altri utenti