I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Stadio Druso

Bolzano
Aggiungi alla lista dei preferiti

Stadio Druso

Bolzano

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Stadio Druso

Lo Stadio Druso è in realtà un campo sportivo di modeste dimensioni. All'epoca, lo stadio fu inaugurato contemporaneamente al Ponte Druso nel 1931. Le dimensioni delle strutture corrispondevano alla normativa vigente per le competizioni internazionali di allora, la tribuna offriva 1.000 posti a sedere e circa 2.000 posti in piedi per il pubblico.

La ragione della costruzione dello Studio Druso fu però non tanto la competizione sportiva quanto l'allenamento fisico e morale come parte fondamentale dell'educazione per diventare un "nuovo italiano", come auspicato e promosso dall'ideologia fascista.

La facciata della tribuna principale salta subito all'occhio, mentre per il resto esso è invece poco appariscente. Qui quattro mezze colonne sovradimensionate nelle loro dimensioni dividono l'ingresso: quest'ultimo sembra racchiudere il visitatore in una forma leggermente curva. La soluzione di questa entrata sembra far parte di un progetto più ampio, tuttavia mai portato a termine. La facciata sarebbe infatti stata probabilmente il punto architettonico di arrivo di una strada ordinata in prospettiva.

Lo Stadio Druso di Bolzano ebbe da sempre la funzione di struttura per lo sport, ma soprattutto in periodo fascista, di struttura educativa.

Mangiare & Bere

Shopping

Cultura

Bici

Città

Alla Homepage