I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Tempo libero

Vino & Specialità

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Museo Rudolf Stolz

Sesto Aggiungi alla lista dei preferiti
Telefona +39 349 7169126
Invia E-Mail
ritorna

Museo Rudolf Stolz

Sesto

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Musei

    Museo Civico di Brunico

    Brunico
  • Musei

    Casetta di composizione di Gustav Mahler

    Dobbiaco
  • Musei

    Museum Ladin Ciastel de Tor

    San Martino in Badia
  • Musei

    Museo dei presepi e dell'arte popolare Maranatha

    Valle Aurina
  • Musei

    Centro visite del Parco Naturale Tre Cime

    Dobbiaco
  • Musei

    Museo commemorativo dei Fratelli Oberkofler

    Valle Aurina
No grazie

Informationen zu Museo Rudolf Stolz

Il museo di Sesto, inaugurato nel 1969, espone in due sale soprattutto progetti e bozzetti dei numerosi affreschi, oltre a studi, acquerelli e lavori di grafica del famoso pittore sudtirolese Rudolf Stolz (1874-1960). Fra le sue opere principali si possono ammirare la ‘Danza della morte’ nel cimitero di Sesto e i molti affreschi eseguiti sulle arcate dello stesso. Per onorare la figura di Stolz il Comune di Sesto fece costruire, sulla piazza principale, un museo su progetto del genero dell’artista, l’architetto Erich Pattis. Del lascito del pittore le figlie hanno messo a disposizione del museo oltre 160 opere.

Orari d'apertura

lug–ago
sab, dom h 10–12, 15–19
mar, mer, gio h 15–19
ven h 15–19, 20–22
set, dic, feb, marzo mer, ven, dom h 16–18
ott mer, ven h 16–18

Prezzi d'entrata al museo

entrata libera

Alloggi consigliati

Dove dormire

Cultura

Escursionismo

Bici

Alpinismo

Inverno

Alla Homepage