Sentiero alpinistico a Ziano di Fiemme

Trentino, Italia

Outdooractive Editors  Partner verificato 
Responsabile del contenuto
LogoOutdooractive Editors
Nella nostra Guida di viaggio in "Destinazioni" troverai molti consigli per organizzare tua vacanza attiva a Ziano di Fiemme. Lasciati ispirare dalle descrizioni e dai dettagli dei più bei percorsi per l'attività: Sentiero alpinistico
  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri

Sentiero alpinistico a Ziano di Fiemme

??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Monte Agnello Überschreitung
Contenuto Premium Difficoltà difficile
19,6 km
12:30 h.
1.705 m
1.705 m
Komplette Umrundung eines Tales auf aussichtsreichen Gratwegen
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Castel delle Aie
Percorso consigliato Difficoltà media
14,6 km
5:35 h.
987 m
987 m
Cima del Castel delle Aie partendo da rifugio Cauriol. Escursionistica la prima parte, più impegnativa la salita, seguendo sentieri militari
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Cima Busa/Kaiserspitze
Contenuto Premium Difficoltà media
3,8 km
2:45 h.
887 m
887 m
Due nomi - una vetta - il volto della storiaIn cima con i due nomi ricorda qui il confine esterno tirolese, che dopo la dichiarazione di guerra dell'Italia alla doppia monarchia Austria-Ungheria il 23 maggio 1915 divenne l'area di fronte. L'ipotesi dell'Italia era che legando molti soldati tirolesi al fronte orientale, il Tirolo sarebbe stato preso rapidamente. Il tratto sul versante sud-orientale della Val Sadole illustra questa lotta per quasi ogni pietra. Così, dopo la conquista italiana di Cauriol il 27 agosto 1916, su questa linea di crinale emerse la seguente immagine: la Busa Alta era tenuta alla sommità principale dai Tirolesi, mentre la sommità meridionale era occupata dagli Alpini. Una parte del crinale tra Busa Alta e il Cardinale era occupata dagli Alpini, mentre il Cardinale era anche tenuto dai tirolesi, anche se anche qui gli Alpini potevano rimanere appena sotto la vetta. Nel corso successivo il Cauriol alpino occupato con la seguente tacca e solo dal Piccolo Cauriol la prima linea tenuta da tirolesi continuato ancora una volta continuamente.
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Castel delle Aie, 2475 m – Val di Fiemme
Contenuto Premium Difficoltà media
9,3 km
4:34 h.
833 m
834 m
Ardita cuspide rocciosa che dalla cresta nord-est appare con le sembianze del Cervino! L’itinerario d’accesso è veramente bello ed entusiasmante e ricalca un vecchio tracciato della Grande Guerra; facile all’inizio, diviene più impegnativo verso la vetta. Dalla croce il panorama è spettacolare!
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Cima Pelenzana, 2181 m – Val di Fiemme
Contenuto Premium Difficoltà media
12,5 km
6:06 h.
1.195 m
1.208 m
Itinerario ad anello poco frequentato, consigliato soprattutto in tarda primavera o autunno. La cima, seppur di secondaria importanza, è un meraviglioso balcone panoramico che certo non deluderà! Nella sua interezza il percorso è facile e ben segnalato; l’accesso alla vetta ripido e faticoso!
??????
Sentiero alpinistico · Valsugana, Lagorai, Tesino
Monte Cauriol, 2494 m – Vanoi
Contenuto Premium Difficoltà difficile
11,5 km
6:15 h.
1.307 m
1.308 m
Si tratta di una delle cime più famose del Lagorai, tristemente nota anche per i cruenti eventi bellici del primo conflitto mondiale. L’itinerario proposto ne risale il versante meridionale lungo vecchi tracciati militari oggi ripristinati. La bella vetta, grazie alla sua posizione centrale nella catena, offre un panorama straordinario!
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
Cauriol Berg
Contenuto Premium Difficoltà media
9,6 km
4:43 h.
868 m
867 m
Arrampicata tranquilla lungo i sentieri storico-militariPoco prima dell'allargamento della valle nei pressi di Pradazzo, la Val Sadole si addentra in profondità nella catena del Lagorai dalla valle di Fiemme in direzione sud e offre inoltre, con il Rifugio Cauriol, ospitalità su un ampliamento della valle poco prima della fine della valle. Questo rifugio è l'unico all'interno di questa catena montuosa. Se l'aquila imperiale austriaca e un'iscrizione in memoria Standschūtzenkompanie Primiero indicano l'importanza storica militare di questo luogo, nel rifugio si trova una piccola collezione di cimeli di guerra provenienti dall'area delle due vette del Cauriol. Nell'agosto del 1916 la vetta di Cauriol fu conquistata dalle truppe italiane sotto un massiccio fuoco d'artiglieria e il 27 agosto 1916 fu conquistata da un battaglione alpino alle 19. 30 circa. Dal punto di vista della storia bellica, sarebbe stato possibile attraversare la Val Sadole fino a raggiungere la valle di Fiemme. L'itinerario qui proposto è sul versante sud, salendo alla Saletta Cartieri, lungo la "Via Italiana", che corre liberamente sul ripido pendio, mentre la discesa verso nord conduce lungo la "Via Austriaca", una "strada militare" quasi da scalpellino.
??????
Sentiero alpinistico · Val di Fiemme
44 Cima Canzenagol
Contenuto Premium Difficoltà media
4,9 km
3:00 h.
804 m
807 m
Un itinerario relativamente corto ma storicamente molto interessante (Prima Guerra Mondiale) attraverso la parte orientale del gruppo del Lagorai. Attraverserete molti resti della guerra, come trincee, rifugi, piccole gallerie e scalette (soprattutto nella parte alta della salita). Particolarmente impressionante è la vista dalla cima verso la parte orientale del gruppo del Lagorai e verso il massiccio della Cima d'Asta. Gli unici piccoli peccati di questo percorso sono i numerosi tratti non segnalati.
Non hai trovato qualcosa che corrisponda alle tue esigenze?

Scopri molti altri percorsi nella funzione "Trova"

Cerca percorsi

Pianifica facilmente i tuoi percorsi

Inizia a pianificare
Trova l'avventura adatta!

Sentiero alpinistico nei dintorni