I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Vipiteno – Prantneralm – Vecchio impianto Cima Gallina

Vipiteno Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Vipiteno – Prantneralm – Vecchio impianto Cima Gallina

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:15 h
  • Distanza
    24.9km
  • Dislivello
    1020 m
  • Dislivello
    1020 m
  • Altitudine Max
    1914 m
Questo itinerario ci porta nell'ex comprensorio sciistico di Cima Gallina. Mentre gli impianti sciistici vennero smantellati, il grazioso rifugio Cima Gallina è tutt'oggi aperto. Prima di iniziare la discesa verso Colle Isarco, si può fare una pausa ristoratrice e ammirare il grandioso panorama sui dintorni e sulle Alpi Breonie. La discesa che passa i borghi Flaines non è particolarmente ripida e solo raramente si incontra una macchina. La salita verso il rifugio Gallina lungo una strada forestale è relativamente ripida, ma tecnicamente facile. Da Colle Isarco si prende la ciclabile che ci porterà di ritorno a Vipiteno.

Itinerario

Dal ➊ parcheggio (870 m), usciamo sulla strada principale, SS 12, giriamo a destra in direzione di Vipiteno e seguiamo la strada fino al ➋ semaforo, svoltiamo a sinistra e alla ➌ curva a destra proseguiamo diritti, prima del ➍ sottopassaggio continuiamo a destra, passiamo prima il sottopassaggio ferroviario, poi ➎ quello stradale, alla biforcazione svoltiamo a destra e saliamo fino alla località Flaines, all’innesto con la ➏ strada provinciale (1013 m), tenendo la sinistra continuiamo a salire fino all’inizio della ➐ strada forestale, giriamo a destra (segnaletica malga “Prantneralm”) fino al ➑ successivo bivio dove teniamo la sinistra, passiamo la malga che rimane a sinistra della strada forestale, da qui andiamo fino alla ➒ biforcazione e proseguiamo diritti (rifugio Cima Gallina – sotto a destra c’è una piccola malga) fino alla ➓ malga Platzalm (1857 m), teniamo la sinistra (rifugio Cima Gallina), giunti al vecchio impianto e al ⓫ rifugio Cima Gallina (1870 m), ritorniamo brevemente indietro fino al ⓬ bivio, giriamo a destra e scendiamo lungo la strada forestale tortuosa in direzione Colle Isarco, arrivati alla ⓭ biforcazione manteniamo la destra (Colle Isarco), percorriamo altri due tornanti, a ⓮ quello successivo (a destra dirama un’altra strada) scendiamo a sinistra verso Colle Isarco fino all’inizio della ⓯ strada asfaltata (1305 m), che seguiamo diritti fino al ⓰ sottopassaggio dell’autostrada, lo passiamo e continuiamo fino a Colle Isarco (segnaletica presente), dove si sbuca sulla ⓱ strada statale SS 12, la percorriamo a sinistra per un breve tratto, all’inizio della ⓲ pista ciclabile, giriamo a sinistra e proseguiamo sulla ciclabile, dopo esser passati sotto l’enorme ponte dell’autostrada raggiungiamo un piccolo fiume con un ⓳ ponte, alla diramazione seguiamo a destra la ciclabile (segnaletica Vipiteno) fino al parcheggio della cabinovia di Monte Cavallo.

Inizio dell'itinerario

Vipiteno, parcheggio cabinovia M. Cavallo, 947 m

Arrivo dell'itinerario

Vipiteno, parcheggio cabinovia M. Cavallo, 947 m

Parcheggio

Vipiteno, parcheggio cabinovia M. Cavallo

Trasporto pubblico

Arrivo

A 22, uscita Vipiteno, proseguire in direzione Brennero fino alla staz. a valle cabinovia Monte Cavallo (parcheggi gratuito).

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage