I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Tour circolare tra i monti dell’Alta Val di Non con salita al Monte Penegal

Val di Non
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Tour circolare tra i monti dell’Alta Val di Non con salita al Monte Penegal

Escursione circolare in Alta Val di Non, con passaggio al Passo della Mendola e (in vetta) al panoramico Monte Penegal (nessuna difficoltà tecnica, eccetto pochi tratti in discesa dalla cima del Penegal). Percorso panoramico, ma fisicamente impegnativo a causa del notevole dislivello.

Itinerario

Dal centro di Cavareno s’imbocca la strada pianeggiante verso Amblar dove, in prossimità del Bar Conca Verde, si svolta a sinistra, seguendo le indicazioni per la Malga di Romeno. Si oltrepassa il Ranch Roen e poco dopo la strada asfaltata diventa sterrata e sale per ca. 10 km alla Malga di Romeno. Dopo averla visitata insieme alla vicina chiesetta, si prende la sterrata sulla sinistra (pianeggiante) che termina su un dosso con una leggera salita. Ora, ha inizio la discesa verso il Passo della Mendola (alcuni punti tecnici; primo tratto ripido con radici sporgenti; poi si allarga, diventando una strada sterrata ma sempre irta fino alla base degli impianti di risalita). Da qui, si procede diritto lungo la strada asfaltata che conduce al Passo della Mendola, da cui si scende a sinistra in direzione di Ruffrè per ca. 150 m, fino a un bivio con una stradina asfaltata che sale sulla destra (indicazioni per il Panorama Hotel Penegal). L’ascensione al Penegal presenta tratti molto ripidi, ma asfaltati (panorama su Val d’Adige, Merano, Bolzano e Dolomiti altoatesine). L’itinerario prosegue, imboccando il sentiero SAT n° 500 in direzione di Bait del Prinz e Monte Macaion; dopo una breve e comoda discesa si restringe a single track (potrebbe essere necessario spingere la bici). Con piacevoli saliscendi si raggiunge una radura a tratti paludosa e, tenendosi sulla sinistra, s’imbocca la strada per le Regole di Malosco (prati verdi e ristoranti tipici). Da qui, si prosegue inizialmente lungo la strada asfaltata che scende a Ronzone. Al secondo tornante nei pressi di un capitello, la si lascia per imboccare il sentiero SAT n° 508 che, attraversando i boschi, porta a Malosco. Si attraversa il paese in discesa lungo viale Alpino e via Del Doss fino ad arrivare in centro, dove sorge un edificio che accoglie il Comune e un negozio alimentari. Costeggiandolo, si scende e si prende via Miravalle sulla sinistra, percorrendola interamente (si oltrepassano l’Hotel Bel Soggiorno e l’Hotel La Montanina) fino a trovarsi sulla statale. La si attraversa e s’imbocca la pista ciclabile dell’Alta Val di Non, che riconduce rapidamente nel centro di Cavareno.

Inizio dell'itinerario

Cavareno (955 m)

Arrivo dell'itinerario

Cavareno (955 m)

Parcheggio

Centro di Cavareno

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Apt Val di Non

Tab per le foto e le valutazioni