I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Tel – San Vigilio – Masi Quadrati – Tel

Parcines Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Tel – San Vigilio – Masi Quadrati – Tel

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:45 h
  • Distanza
    27.6km
  • Dislivello
    1280 m
  • Dislivello
    1280 m
  • Altitudine Max
    1791 m
Senza ombra di dubbio questo tour è un classico nella zona di Merano.

Itinerario

Dal ➊ parcheggio (510 m) prendiamo subito la salita ripida per Rio Lagundo, dopo alcune curve arriviamo alla ➋ biforcazione, teniamo la destra (Rio Lagundo), dopo un falsopiano la strada si inerpica fino alla frazione di Lagundo, Rio Lagundo, dalla ➌ stazione a monte della funivia (1338 m), proseguiamo alcune decine di metri fino al ➍ bivio, giriamo a destra (segnaletica S. Vigilio) e iniziamo la lunga salita su strada forestale, passiamo le biforcazioni ➎ e ➏, sempre seguendo le indicazioni per S. Vigilio, arriviamo al punto più alto di questo tour, il ➐ ristorante Jocher (1770 m), dal ristorante seguiamo la strada sterrata fino al Laghetto Nero/Schwarze Lacke con il ➑ ristorante Seespitz (1745 m), scendiamo lungo la strada sconnessa in direzione Masi Quadrati, al ➒ bivio Almboden, teniamo la sinistra, raggiungiamo un gruppo di casette in legno, continuiamo la discesa (strada asfaltata), alla ➓ biforcazione proseguiamo diritti, passiamo i masi Quadrati, usciamo al parcheggio, punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Tel, 510 m

Arrivo dell'itinerario

Tel, 510 m

Specificazione

Percorrere in e-bike il tragitto su strade poco trafficate fino a Rio Lagundo è veramente piacevole. All'inizio la salita è ripida, poi man mano diventa più dolce e il panorama si apre sulla Val Venosta. Nel piccolo borgo di Rio Lagungo si può effettuare una prima sosta. Presso la stazione a monte della funivia ci sono i bagni, acqua e durante la pausa si può approffitare per ricaricare una parte della batteria. La salita su una comoda strada forestale fino alla chiesetta di San Vigilio è meno faticosa rispetto a quella di Rio Lagundo.

 

Nota: Il treno della Val Venosta ferma anche a Tel, non lontano dal
punto di partenza. Il trasporto bici viene effettuato solamente prima
delle ore 8 e dalle ore 13 alle ore 15.

Parcheggio

Tel

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Merano o dalla Val Venosta fino al bivio per Parcines (vistoso semaforo). Oltrepassato il ponte, vicino all’insegna informativa si trova il parcheggio.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Alla Homepage