I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sulle tracce del Giro d’Italia

Brunico Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sulle tracce del Giro d’Italia

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    45.9km
  • Dislivello
    1760 m
  • Dislivello
    1760 m
  • Altitudine Max
    2275 m
Un itinerario solitario ma non facile, sulla tracce della gara ciclistica più importante d’Italia, il “Giro d’Italia“.

Itinerario


Sotto il Reischacher Köpfl c’è addirittura un passaggio con bici da spingere a mano di 80 m di dislivello. La vera “ascesa“ ha tuttavia inizio a partire dal Santuario di Sares. La successiva meta di pellegrinaggio, Pieve di Marebbe, giace sui ripidi versanti rivolti a sud sopra S. Vigilio di Marebbe. Plan de Corones è il punto più elevato dell’itinerario.

Descrizione itinerario
Dalla staz. a valle ➊ 950 m della Cabinovia Plan de Corones torniamo indietro lungo la strada fino all’incrocio, qui andiamo a sinistra fino a S. Stefano, passiamo per l’abitato e all’incrocio ➋ andiamo a destra, scendiamo un po’ lungo la strada N. 15 per Maria Sares, al maso ➌ svoltiamo a sinistra proseguendo fino all’incrocio di Palù ➍ 915 m; lì andiamo avanti diritti, scendiamo un po’ verso valle lungo la strada N. 15 fino al bivio ➎, poi prendiamo a sinistra e scendiamo leggermente fino a Maria Sares ➏ 980 m, proseguiamo lungo la strada N. 12 fino a Pieve di Marebbe ➐ 1290 m; dal centro del paese saliamo in ripida pendenza seguendo il segnavia per S. Stefano, alla biforcazione prima del casale La Costa ➑ andiamo a destra sulla strada N. 2, passiamo per Fordora e raggiungiamo la località di Frena. Poi a sinistra la forestale ➒ 1550 m (attenzione, il passaggio vietato alle MTB non vale per la salita!) e la percorriamo fino a un crocifisso in legno ➓, saliamo a sinistra fino al bivio ⓫ 1940 m, andiamo a sinistra sulla N. 2, breve passaggio con bici spinta a mano. Al Reischacher Köpfl ⓬ 2020 m superiamo il breve trail, segnaletica per la staz. a valle di Riscone, scendiamo alla forestale ⓭; da qui saliamo a sinistra fino alla staz. a monte della cabinovia ⓮ 2260 m; ora andiamo in direzione est, seguiamo il cartello per la staz. valle di Valdaora fino al Rif. Geiselsberger ⓯ 2090 m, proseguiamo a sinistra sempre in direzione della staz. a valle di Valdaora (passando per Olang 1+2) scendendo in ripida pendenza fino al Rifugio Pracken ⓰ 1810 m; da qui svoltiamo a destra sulla strada N. 5B e andiamo fino all’incrocio ⓱ 1750 m. Ora a sinistra seguendo il segnavia N. 3 per Sorafurcia fino allo sbocco nella strada per il Passo di Furcia ⓲ 1380 m; passiamo per Sorafurcia e andiamo avanti per ca 1,2 km scendendo fino all’Hotel Hubertus ⓳ 1310 m, da qui saliamo a sinistra seguendo la segnaletica per Brunico, arriviamo a un incrocio ⓴, scendiamo a destra lungo la via N. 14 per Brunico/ Hexenplatz; in parte lungo la pista da sci “Ried“, in parte su forestali andiamo fino allo sbocco ••, prendiamo la strada a destra fino alla Pensione Alpenblick •• 1060 m e da qui andiamo a sinistra in direzione di Riscone, tornando al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Staz. a valle Cabinovia Plan de Corones, 950 m

Arrivo dell'itinerario

Staz. a valle Cabinovia Plan de Corones, 950 m

Parcheggio

Al punto di partenza

Trasporto pubblico

Arrivo

Val Pusteria, Riscone (Brunico)

Fonte

It.52
Autore: Mauro Tumler

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Cultura

Altrui

Alla Homepage