I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Sulla cima del Monte Macaion

Senale-S.Felice
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sulla cima del Monte Macaion

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    34.2km
  • Dislivello
    1120 m
  • Dislivello
    1120 m
  • Altitudine Max
    1858 m
L’Alta Val di Non con i suoi paesini di Proves, Lauregno, San Felice e Senale, si trova in provincia dell’Alto Adige. In questi piccoli paesi di montagna risparmiati ancora oggi dal turismo di massa, si possono godere la tranquillità e la natura.

Itinerario

Da ➊ Senale (1355 m) si passa per l’Albergo Hirschenwirt, il ristorante Sonne, la Caserma dei Vigili del Fuoco e alla successiva biforcazione si tiene la destra. In leggera discesa si arriva alla ➋ biforcazione poco prima della chiesetta di San Cristoforo, dove a sinistra si segue il cartello “Radroute/Percorso ciclabile”. Si raggiunge quasi subito la ➌ strada statale SS 238 e si gira a destra. Dopo aver attraversato un ponte, si arriva a un ➍ piccolo parcheggio. Qui si continua a sinistra sulla strada forestale per la Malga San Felice (n. 56). Sempre in salita, passando per il ➎ biotopo Bruggermoos si raggiunge la ➏ Malga di San Felice (1630 m). Da qui si scende e in breve si arriva al ➐ Lago di Tret, si percorre il sentiero lungo la riva sinistra del lago fino alla ➑ diga. Si prosegue su ripida forestale appena pedalabile in direzione Gantkofel/Malga di Fondo, n. 12. Terminata la salita, al ➒ crocevia “trosi”, si prende il sentiero accidentato, n. 511, che porta alla ➓ Malga di Fondo (1488 m). Dalla malga si continua a scendere ancora per ca. 400 metri fino al ⓫ crocevia “trivio”; qui inizia la lunga salita per il Monte Macaion, n. 511b. Presso il ⓬ parcheggio “muri” si tiene la sinistra e si segue il segnavia n. 513. Un ultimo ripido strappo in salita, seguendo il segnavia rosso-bianco e si raggiunge la cima panoramica del ⓭ Monte Macaion (1866 m). Si ritorna al ⓬ parcheggio “muri”, da qui si scende in direzione del paese di Fondo (n. 513). Dopo una lunga discesa, si raggiunge prima la ⓮ biforcazione “el ram”, dopo lo sbocco sulla strada asfaltata ⓯ “ponte rio malga” e infine il pittoresco ⓰ Lago Smeraldo. Si pedala in costa al lago e si arriva alla ⓱ strada statale SS 238, che si percorre in salita in direzione del Passo Palade. Dopo un chilometro, alla ⓲ segheria Timber, si gira a sinistra (segnavia n. 542) e seguendo la segnaletica per Tret, si arriva a una ⓳ diramazione nel bosco. Qui si segue il cartello poco visibile per Tret. Usciti dal bosco si continua su ⓴ strada asfaltata fino al •• paese di Tret (1160 m). Direttamente dalla fontana del paese, si gira a sinistra (cartello Cascata Torrente Novella). In costante salita si arriva a una •• diramazione con un crocefisso, si gira a destra nella via Andreas Hofer fino alla •• strada asfaltata. A destra si prende la via delle Cascate che si percorre fino al paesino di San Felice; alla chiesa si tiene la sinistra (segnavia n. 1A), si passa la Chiesa di San Cristoforo e si ritorna al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Senale, 1355 m

Arrivo dell'itinerario

Senale, 1355 m

Specificazione

Chi dalla valle osserva la “forma spigolosa“ del Monte Macaion, mai penserebbe, che in bici si possa arrivare sulla cima. Dalla Val di Non è fattibile. Sulla cima si può ammirare uno straordinario panorama a 360°: dietro il Gruppo del Brenta e la Val di Non, a est le Dolomiti e nel fondovalle l’Oltradige e la Bassa Atesina. Per superare senza difficoltà questo lungo tour, è necessario avere una buona condizione fisica e una sicura tecnica di guida. Il continuo cambio di direzione presuppone un attendibile senso di orientamento, ancora meglio navigare usando la relativa traccia gps.

Parcheggio

Senale, 1355 m

Trasporto pubblico

Arrivo

Dalla MeBo, uscita Merano Sud, Lana, lungo la strada statale SS 238 al Passo Palade, Senale. Dal Passo della Mendola, SS 42 fino a Sarnonico, Fondo, S. Felice, Senale. Nel piccolo paese ci sono a disposizioni parecchi posti macchina gratuiti.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Mountainbike Merano e dintorni

Tab per le foto e le valutazioni

Natura

Cultura