I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Soprabolzano – Collalbo – Feltunerhütte – Barbiano – Bolzano

Comune Renon Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Soprabolzano – Collalbo – Feltunerhütte – Barbiano – Bolzano

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    58.8km
  • Dislivello
    1300 m
  • Dislivello
    2260 m
  • Altitudine Max
    2161 m
L’altopiano del Renon, paradiso escursionistico poco distante dalla città di Bolzano, è meta di villeggiatura sin dagli albori del 1900, quando venne inaugurato il trenino a cremagliera. In “soli” 90 minuti si poteva raggiungere il Renon dal capoluogo Bolzano, con un dislivello di quasi 1000 metri. Ancora oggi, il trenino a scartamento ridotto, collega alcuni paesi del Renon. Tour molto lungo ed impegnativo, ma sicuramente appagante per il bellissimo panorama che si gode dall’altopiano, uno dei più belli sulle Dolomiti, che da qui sembrano vicinissime. Al rifugio Feltunerhütte si può fare una sosta per gustare i deliziosi piatti tipici e ricaricare una parte della batteria per il ritorno.

Itinerario

Saliamo con la funivia del Renon fino a ➊ Soprabolzano (1250 m), passiamo i binari, svoltiamo a destra e percorriamo la pianeggiante via Del Paese fino a ➋ Costalovara, alla cappella giriamo a sinistra sulla ripida strada, seguiamo le indicazioni per Stella, passiamo a destra della Casa della famiglia/Haus der Familie, proseguiamo ancora per ca. 150 metri fino alla biforcazione, anche l’inizio della ➌ Passeggiata Freud, la percorriamo con prudenza (attenzione pedoni!) fino ➍ all’incrocio successivo, scendiamo diritti sulla strada asfaltata, alla rotonda difronte allo ➎ stadio del ghiaccio di Collalbo (1154 m), teniamo la sinistra (direzione Corno del Renon/impianti) e percorriamo per cinque chilometri la strada principale fino alla ➏ stazione a valle della funivia Pemmern (1538 m), passiamo l’impianto e proseguiamo sulla strada forestale, al ➐ secondo bivio dopo il bacino artificiale, svoltiamo a destra (segnaletica Corno del Renon n. 4) superato un tratto molto ripido, attraversiamo un ampio pianoro fino al punto di ristoro, la ➑ Feltunerhütte (2065 m), sempre in salita seguiamo la segnaletica n. 2 fino a raggiungere il bivio (privo di segnali) sotto il Corno del Renon, teniamo la sinistra e seguiamo il bel tratto pianeggiante fino al ➒ cancello di ferro, lo passiamo, scendiamo in direzione Gasserhütte lungo l’interminabile strada forestale fino al ➓ parcheggio Huber Kreuz (1620 m), proseguiamo con prudenza sulla strada asfaltata fino a ⓫ Barbiano (830 m), passiamo il paese e scendiamo a valle fino alla ⓬ strada statale, la attraversiamo e innestiamo la ciclabile in direzione Bolzano, in piacevole discesa passiamo il ⓭ bicigrill di Campodazzo e alcune gallerie fino ad arrivare al ⓮ Ponte Campiglio di Bolzano, attraversiamo il ponte e ritorniamo al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Soprabolzano, Funivia del Renon (staz. a monte), 1250 m

Arrivo dell'itinerario

Bolzano, 266 m

Parcheggio

Parcheggio della funivia del Renon o parcheggio in centro

Trasporto pubblico

Arrivo

A22, uscita Bolzano nord, o superstrada Merano-Bolzano, uscita Bolzano centro, lungo la SS 12 fino al Ponte Campiglio e la staz. a valle Funivia del Renon.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Natura

Altrui

Alla Homepage