I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Silandro – Waldenthal – Alliz – Silandro

Silandro Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Silandro – Waldenthal – Alliz – Silandro

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:15 h
  • Distanza
    18.3km
  • Dislivello
    890 m
  • Dislivello
    890 m
  • Altitudine Max
    1611 m
All’inizio il percorso è abbastanza ripido, s‘inerpica inesorabilmente lungo le pendici del Monte Sole, per poi man mano attenuarsi. Il giro non è eccessivamente lungo e fino al maso Waldenthal si può aumentare a piacere la spinta del motore. Subito dopo il maso si raggiunge il punto più alto, un bivio a 1604 metri.

Itinerario

Dalla ➊ stazione di Silandro (730 m) ritorniamo in direzione centro, al ➋ primo incrocio giriamo a sinistra, saliamo la strada ripida costeggiando le caserme militari, sbuchiamo sulla strada statale, dalla ➌ rotatoria, usciamo alla seconda uscita e pedaliamo fino a ➍ Corces, continuiamo fino al bivio (segnaletica Monte Sole), saliamo a destra, alla successiva biforcazione si tiene sempre la destra, nella ➎ curva a gomito svoltiamo a sinistra e raggiungiamo il ➏ bivio successivo, proseguiamo diritti, saliamo lungo le numerose serpentine, passiamo per un maso, alla ➐ curva, teniamo la sinistra e raggiungiamo ancora una ➑ biforcazione proseguiamo diritti fino al maso ➒ Waldenthal (1552 m), saliamo per poco fino al ➓ punto più alto (1604 m), passiamo il cancello di legno e scendiamo lungo la strada erbosa (segnaletica per Matatsch), dal ⓫ fienile nei pressi della rovina Matatsch, la discesa si fa ancora più ripida e sbuca al ⓬ maso Sägehof (1294 m), continuiamo a sinistra sempre in discesa sulla strada asfaltata, ⓭ all’incrocio diritti verso Alliz (1103 m), dal ⓮ maso Oberburghof giriamo a sinistra e scendiamo attraverso campi di meli in direzione Corces, ⓯ all’incrocio a T teniamo la sinistra, cosí come anche al ⓰ primo incrocio all’inizio del paese, ⓱ all’incrocio successivo continuiamo diritti fino allo ➍ sbocco sulla strada dell‘andata, qui teniamo la sinistra, scendiamo fino alla ➌ rotatoria e ritorniamo alla stazione percorrendo la strada dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Silandro, 730 m, stazione ferroviaria

Arrivo dell'itinerario

Silandro, 730 m, stazione ferroviaria

Specificazione

Da qui si scende in valle lungo una strada erbosa che in caso di piogga diventa quasi impraticabile. Tutta la discesa è abbastanza impegnativa ed esige una buona tecnica di guida. Dalla rovina Matatsch in poi, la pendenza è ancora più marcata e il sottofondo grossolano, non esitate a spingere la bicicletta nei tratti più insidiosi!

 

Nota: Silandro si può raggiungere da Merano o Malles anche in treno. Presso la stazione c‘è un noleggio bici.

Parcheggio

Silandro

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Merano o dal Passo Resia lungo la Val Venosta fino a Silandro. Alla seconda rotatoria si segue la segnaletica per la stazione ferroviaria, dove si trova anche il parcheggio.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Alla Homepage